acena.it-logo guida-michelin-2016


Guida ai migliori Ristoranti d'Italia - Otranto

(I Ristoranti della Guida Michelin)

m-forchette-2 ATLANTIS-BEL AMI
via Porto Craulo
tel 08 36 80 44 01
Aperto 15 marzo-20 ottobre
Carta 29/67 € - (consigliata la prenotazione) Gustose ricette di pesce, oltre a vari crudi e frutti di mare, in un ristorante sulla spiaggia con annesso stabilimento balneare: la zone è di suggestiva bellezza!

m-forchette-1 RETROGUSTO
via Tenente Eula 7
tel 32 07 77 64 06
Chiuso novembre-febbraio e martedì
escluso giugno-settembre
Carta 30/59 €
Ambiente classico con arredo semplice, ma di qualità, musica di sottofondo ed atmosfera informale: leggermente arretrato rispetto al lungomare, è solo una piccola deviazione di pochi metri compensata da una cucina di qualità dai tipici sapori salentini.

(I Ristoranti d'Albergo della Guida Michelin)

m-molto-confortevole DEGLI HAETHEY
via Sforza 33
tel 08 36 80 15 48
49 cam m-singola 45/138 € m-doppia 90/276 €
Ad un quarto d'ora dal centro e non lontano dalla spiaggia, apprezzerete la tranquillità della zona residenziale e il contort delle recenti e moderne camere all'ultimo piano.

m-dibuon-confort RELAIS VALLE dell'IDRO
via Giovanni Grasso 4
tel 08 36 80 44 27
Aperto 1 aprile-31 ottobre
27 cam m-singola 74/299 € m-doppia 74/359 €
I dettagli qui non sono lasciati al caso, ma studiati con grande senso estetico: ne deriva una bella realtà con accoglienti camere e un piccolo, ma grazioso giardino, dove nella bella stagione viene servita la prima colazione. La terrazza con vasca idromassaggio propone una suggestiva vista sulla città vecchia e sul mare.

m-abb-confortevole VILLA ROSA ANTICO
strada statale 16
tel 08 36 80 15 63
Aperto 15 aprile-15 ottobre
25 cam m-singola 60/160 € m-doppia 80/180 € - 2 suites
E' una storica villa di fine Cinquecento ad ospitare il piccolo albergo dall'attenta e capace gestione familiare. Graziose e ben accessoriate le camere, piacevole sostare in giardino.



acena.it-logo guida-espresso-2016

(I Ristoranti della Guida Espresso)

e-tratt LALTRO BAFFO
Guida 2016 14
Via Cenobio Basiliano 23
tel 0836.801636 - 392.9974508
Aperto: sempre;
chiuso: lunedì; mai in estate;
ferie: febbraio e novembre.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo da: 40 a 50
A due passi dal Castello, questo locale a gestione familiare propone una linea semplice ma con sapori precisi e gustosi. Cozze al gratin di pecorino, carbonara ai ricci, polpo in pignata su crema di patate. E per chiudere un'esclamazione: "Che pasticcio, il pasticciotto": laddove il dolce tipico viene riproposto in una coppetta di crema con pezzetti di pasta frolla, fragole e olive. Servizio cordiale, carta dei vini adeguata. Sui 45 euro.

e-cucin-tradizion PECCATO DI VINO
Via Rondachi 7/9
tel 0836.801488
Aperto: sempre;
chiuso: martedì; mai in estate;
ferie: in inverno.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo da: 40 a 50
In pieno centro storico, due salette a conduzione familiare con menu di chiara ispirazione marinara e tradizionale (orecchiette rape e cone; involtini di pescespada). Piantti semplici ma sempre centrati e di buon effetto. Cantina quasi esclusivamente regionale e servizio premuroso affidato al titolare. Sui 45 euro.

acena.it-logo guida-gamberorosso-2016

(I Ristoranti della Guida Gambero Rosso)

g-corretto MASSERIA PANAREO
Guida 2016: 74 - 45 Cucina - 14 Cantina - 14 Servizio - 1 Bonus Guida 2015: 73
loc. Parco di Porto Badisco Litoranea Otranto-Santa Cesarea Terme
0836812999
Chiuso: lunedì aperto solo la sera (in estate sempre aperto solo la sera)
Ferie: 21-11/27-12; 15-1/15-3
Coperti: 100
35 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Ristoranti Si cena in un'antica masseria in collina, circondati da pinata e macchia mediterra, di fronte alla Torre di Sant'Emiliano e alla scogliera tra Otranto e Santa Cesarea Terme (bonus). D'inverno ci si accomoda in un'ampia sala, un'ex stalla d'inizio '99, con volte a stella e grande camino, d'estate in terrazza, sotto il gazebo, ammirando il mare in lontananza. Da un paio d'anni lo chef e patron Alessandro Zezza ha trasformato tutto in una residenza d'arte, dove scultori e pittori hanno realizzato opere ispirandosi al luogo. Dal 2015 ha promosso le "tavole ad arte", cui ha abbinato menu a tema. Piatti freschi, preparati con olio e ortaggi d produzione propria e formaggi locali. Per noi un soufflé di melanzane con cuore caldo di Podolica su crema di fichi secchi e scaglie di ricotta affumicata e un fresco gazpacho di pomodoro su spema allo yogurt con carpaccio di seppie agli agrumi. Taieddhra barese con riso Venere al profumo di timo selvatico e gli squisiti tortellacci di semola di grano duro farciti con ricotta vaccina, basilico fresco, pesto di rucola e Pachino gratin come primi, e poi tonno in crosta di semi di papavero e medaglioni di pescatrice alle erbe di roccia. Un mix di tradizione e innovazione pure nei dolci, con un pasticciotto leccese destrutturato con olive confit e un semifreddo di ricotta con ciliegia pralinata e cioccolato fondente davvero interessante. In cantina una selezione mirata di etichette regionali e nazionali e vino e birra artigianale di produzione propria.



Home | intorno a Lecce