pizza.it-logo

Milano

Home | Città | Regioni | Mondo | Cosa vuol dire | La sua storia | Legenda | Per i Ristoratori | PizzaPuzzle

guida-espresso-2016
Le Pizzerie della Guida Espresso - 2016
---------------------------------------------


e-pizzeria NUOVA ARENA
Piazza Lega Lombarda, 5
Tel. 02/341437
Aperto: sempre;
chiuso: lunedì, martedì a pranzo;
ferie: due settimane a cavallo di Ferragosto.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA
Prezzo: da 40 a 55 euro.
Una delle cucine piu affidabili di Milano, nella sua semplicità: ci sono i classici meneghini (risotto giallo e ossobuco, cassoeula d'inverno, costoletta), ci sono buone tagliate, qualche giudizioso piatto di pesce, una pizza più che corretta... L'affiatata squadra di Gianni Mele non sbaglia un servizio e il costante 'tutto esaurito' (prenotare!)lo conferma. I vini sono all'altezza della cucina e un sorriso accompagna sempre conto, intorno ai 45 euro.

A Santa Lucia
Via San Pietro all'Orto 3,
tel 02.76023155



guida-gamberorosso-2016
Le pizzerie segnalate dalla Guida Gambero Rosso 2016
----------------------------------------------------------------


g-vantaggioso CIRIPIZZA
Isola
via Paolo Sarpi 63
tel 0236561221
Chiuso: domenica a pranzo
Ferie: in agosto
Coperti: 45
20 vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizzeria
Sempre affollatissimo locale nella Chinatown meneghina, si caratterizza per l'ambiente semplice e informale, dalle atmosfere allegre e accoglienti. Qui si viene per gustare una pizza nel classico stile salernitano, grande e sottile, dal cornicione non pronunciato e croccante e generosamente farcita con ingredienti, ben selezionati. Chi volesse può optare anche per un impasto a base di farine integrali e scegliere la propria pizza nelle variantà sottile, media o alta. Buona e vasta la proposta in carta, da provare la Cetara, la Contadina, sempre ottima la classica Napoli, la Ciripizza, con un trito di aglio e basilico, e la Calzonpizza, metà Margherita e metà calzone. Per stuzzicare l'appetito bruschette e mozzarelline, mentre si chiude in bellezza con dolci della tradizione come il babà ma per chi preferisce c'è anche la pizza alla Nutella. Durante il periodo dell'Expo a il locale effettua orario continuato dalle 12 alle 24; dalle 15 alle 19.00 viene proposta la formula Aperipizza con vini e bollicine campane ad accompagnare sfizi salati.

g-corretto COKE
Conchetta
via Pavia 10
Tel. 02/8394886
Chiuso: mercoledì
Ferie: variabili
Coperti: 60
15 vini escl.
Carte di credito: POS
Pizzeria
Frequentatissimo localino informale e vivace, semplice negli arredi e raccolto negli spazi, punto di incontro perlopiù di una folta clientela giovane e tappa ideate per concedersi una cena sfiziosa prima di tirare tardi in uno dei tanti locali dei modaioli Navigli. Qui si può gustare una grande e sottile, croccante e leggera, ben cotta dalle farciture a base di ingredienti freschi e qualità. La carta è ampia, con oltre quaranta versioni proposte che spaziano dalle classiche a quelle più originali. Oltre alla Margherita, meritono l'assaggio anche la Parmigiana e quella con mele e gorgonzola. Il servizio è veloce e disponibile. Spesso l'affollamento nel fine settimana è davvero notevole per il numero di coperti a disposizione, quindi consigliamo la prenotazione.

g-vantaggioso AL BASILICO FRESCO
Viale Abruzzi
v.le Abruzzi, 21
tel. 0229516529
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 60
10,00 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Pizzeria
Il simbolo per eccellenza della mediterraneità è il marchio perfetto per questo posticino (anche nelle dimensioni) double face. Cucina e pizza, entrambe realizzate con scrupolo attento per le materie prime, fresche, genuine, di provenienza sicura. Sulla prima si va dalla cotoletta alla milanese ai totani ripieni, dai rigatoni alla napole-tana pomodoro e - ovviamente - basilico, a carne in vari modi. Sulla seconda, realizzata con farina di grano tenero, soia e germe di grano, lievitata a lungo e stesa in grandi dischi sottili, ci sono tutte le classiche ma pure la Fornarina (mozzarella crudo e rosmarino), la Pere e zola (pomodoro pere gorgonzola e pancetta affumicata), la Parmigiana (pomodoro mozzarella melanzane e parmigiano). Personale attento e disponibile.

g-vantaggioso BIAGIO
Cadorna
via V.Monti, 28
tel. 024987166
Chiuso: sabato
Ferie: 1-3/8;24-26912;31-12/1-1
Coperti: 40
25 vini escl.
Carte di credito: POS
Pizzeria
Il locale è piccolo e folcloristico: un paio di salette, tavoli ravvicinati, pittoresche foto alle pareti e tovaglie a quadri sui tavoli. Tutto questo contribuisce all'atmosfera vivace e familiare che la famiglia Iannone e stata capace di mantenere in oltre trentacinque anni di attività nei quali ha conquistato una folta schiera di clienti affezionati. La pizza onora la tradizione partenopea, lievitazione lunga, cornicione pronunciato, farciture a base di ingredienti di tutto rispetto e, ad impreziosire il tutto, i carattenstici profumi della cottura nel forno a legna. Il menu rimane sostanzialmente sempre lo stesso, una buona proposta dalla quale consigliamo di provare le classiche come la Margherita o la salsiccia e friarielli. I coperti sono pochi, gli avventori in cerca di un posto invece sono molti, quindi conviene prenotare. Nel periodo estivo si può godere del piacevole spazio esterno. Servizio rapido ed efficiente.

g-vantaggioso PIZZA BIG
v.le Brianza, 30 - Isola
tel 02/2846548
Chiuso: domenica a pranzo
Ferie: mai
Coperti: 40
20 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Pizzeria
E' il pesto ideale per gli amanti della base sottilissima e croccante fino all'ultimo boccone. Grazie alla lavorazione dell'impasto che viene tirato tra due rulli e cotto per pochi istanti ad alto temperatura nel forno a legna si può gustare una pizza leggera e appetitosa, generosa nella dimensioni e nei condimenti, ma particolarmente leggera e digeribile. I gusti sono tanti circa 80, e vanno dalla classica Margherita a varie interpretazioni, come la Melanza, con pomodoro mozzarella basilico e melanzane tagliate a velo, o l'Abate, con pere Grana Padano cipolle e pepe. Il locale è all'insegna della semplicità; Tavoli ravvicinati, arredamento ridolto all'osso e tovagliette che fungono da menu.

g-vantaggioso PIZZA OK
via Lambro, 15 - Venezia
Tel. 02/29401272
Chiuso: sempre aperto
Ferie: variabili
Coperti: 100
15 vini escl.
Carte di credito: CSi, MCard, Visa, POS
Pizzeria

g-vantaggioso PIZZA OK
via San Siro, 9 - Wagner
tel 02/48017132
Chiuso: lunedì
Ferie: variabili
Coperti: 100
15 vini escl.
Carte di credito: CSi, MCard, Visa, POS
Pizzeria

g-vantaggioso PIZZA OK
p.za Sempione, 8 - Parco Sempione
tel 02/34537919
Chiuso: sempre aperto
Ferie: variabili
Coperti: 100
15 vini escl.
Carte di credito: CSi, MCard, Visa, POS
Pizzeria
Chi viene in una delle tre sedi di questa avviata società sa di poter contare su una pizza sempre croccante, sottile e gustosa. Si può scegliere tra oltre 100 tipologie, tutte fragranti di forno e dal diametro capace di soodlstare anche gli appetiti extralarge. Si va dalle classiche alle più stravaganti come quella con speck e pecorino oppure quella con pancetta, fiori di zucca e zafferano. Il servizio, anche quando l'affollamento si fa quasi insostenibile, è sempre cortese. Nel fine settimana si consiglila la prenotazione. In agosto si prevede l'apertura di una nuova sede.

g-vantaggioso PIZZERIA DEL SOLE
Corso Lodi
via C. Marocchetti, 10
tel 025696035
Chiuso: mercoledì
Ferie: in agosto
Coperti: 90
20 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Pizzeria
Storico locale a conduzione familiare attivo fin dagli anni Settanta che si e costruito nel tempo una notevole celebrità a forza di succulenti tranci di pizza: golosi e ricchi triangoli alti, soffici e riccamente farciti in mille varianti. Tra le specialità della casa le sempre gettonatissime "doppia mozzarella" e " farcita" con pomodoro, mozzarella, cotto e champignon, ma qui si può scegliere pure la dimensione del trancio che va da normale ad abbondante a maxi per soddisfare gli appetiti più importanti. In alternativa una bella proposta di antipasti, primi e secondi piatti semplici e gustosi. Tappa ideale per una cena informale tra amici o con la famiglia da consumare in un ambiente semplice e accogliente, ma anche una buona soluzione per risolvere la cena in modo gustoso grazie alla formula da asporto. Il locale e spesso preso d'assalto, specie nei fine settimana, consigliamo quindi la prenotazione.

g-corretto LE SPECIALITÀ
Venezia
via P.Calvi, 29
tel 027388235
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 150
30 vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizzeria
In quarant'anni di attività ha conquistato un ampia e affezionata clientela grazie alla piacevole atmosfera familiare, all'ambiente curato e accogliente giocato sui toni caldi del legno e ad una cucina schietta e genuina. Qui gli amanti della tonda possono assaggiare una pizza fatta a mestiere, dall'impasto ben realizzato e proposta con abbinamenti equilibrate e gustosi a base di materie prime di qualità. Si sceglie da una lista con oltre trenta stuzzicanti proposte che spaziano dalle classiche a quelle con verdure come la Specialità con pomodoro, fonduta e carciofi freschi (o funghi porcini a seconda del periodo), con salumi selezionati, o col pesce (tra queste spicca la Catalana con mozzarella di bufala, scampi siciliani, cipolla di Tropea e pomodorini Pachino). Da provare anche la focaccia di Recco con lo stracchino e la schiacciata con lardo di Colonnata. In alternativa una vasta scelta di antipasti, primi piatti con pasta fresca fatta in casa e secondi di carne e di pesce. Larga parte del menu comprese le pizze è disponibile anche in versione senza glutine per chi ha problemi di celiachia. Ad accompagnare il tutto una adeguata selezione di vini e birre artigianali.

g-corretto IL TEGAMINO
Viale Monza
via M.M. Boiardo, 4
tel 0228970925
Chiuso: domenica a pranzo e lunedì
Ferie: in agosto
Coperti: 60
25 vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizzeria

g-vantaggioso IL TRESPOLO
Lorenteggio
basi napoletane - romane
via L. Tolstoj, 56
Tel. 02/42297599
Chiuso: domenica
Ferie: in agosto
Coperti: 35
30 vini escl.
Carte di credito: AE, CSi, MC, Visa, POS



guida-gamberorosso-2016
Le pizzerie segnalate dalla Guida Gambero Rosso Milano 2016
------------------------------------------------------------------------


g-vantaggioso PIZZERIA CON CUCINA TERESA E PATRIZIA
Tortona
via Vigevano, 14
tel 0258103130
Chiuso: lunedì
Ferie: in gennaio e in agosto
Coperti: 50
20 vini escl.
Carte di credito: CSi, MCard, Visa, POS
Pizzeria
Sempre frequentatissimo questo localino a gestione familiare dall'atmosfera a allegra e informale. Al timone una collaudata coppia di successo, Michele che sforna gustose pine in stile napoletano e Patrizia, che delizia i palati degli avventori con piatti semplici e ricchi di gusto. La carta è essenziale ma ben pensata, pochi piatti sempre validi La pizza è fatta a regola d'arte, morbida e croccante nei punti giusti e arricchita di condimenti di qualità tra cui olio, mozzarella e verdure che arrivano direttamente dalla Puglia, terra di origine di Michele. A dominate la scena sono le pizze dal sapori del Sud, come Margherita, Marinara, salsiccia e friarielli, calzone. Anche dalla cucina escono piatti dai piofurni mediterranei come spaghetti alle vongole o con ragù napoletano, gattò di palate, sartù di riso, scialatielli, cime di rapa, ma non mancano cotolette e scaloppine. Si chiude in bellezza con dolci fatti in casa. Servizio attento anche se un po' in affanno nei momenti di punta.

g-corretto MOZZARELLA E BASILICO g-nuova-s
Duomo
p.zza Pattari, 4
tel 0289092613
Chiuso: sempre aperto
Ferie: variabili
Coperti: 50
25 vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizzeria
Sempre frequentatissimo questo localino a gestione familiare dall'atmosfera a allegra e informale. Al timone una collaudata coppia di successo, Michele che sforna gustose pine in stile napoletano e Patrizia, che delizia i palati degli avventori con piatti semplici e ricchi di gusto. La carta è essenziale ma ben pensata, pochi piatti sempre validi La pizza è fatta a regola d'arte, morbida e croccante nei punti giusti e arricchita di condimenti di qualità tra cui olio, mozzarella e verdure che arrivano direttamente dalla Puglia, terra di origine di Michele. A dominate la scena sono le pizze dal sapori del Sud, come Margherita, Marinara, salsiccia e friarielli, calzone. Anche dalla cucina escono piatti dai piofurni mediterranei come spaghetti alle vongole o con ragù napoletano, gattò di palate, sartù di riso, scialatielli, cime di rapa, ma non mancano cotolette e scaloppine. Si chiude in bellezza con dolci fatti in casa. Servizio attento anche se un po' in affanno nei momenti di punta.



gamberorosso-pizzerie-d'italia2017
Le pizzerie segnalate dalla Guida Gambero Rosso Pizzerie d'Italia 2017
---------------------------------------------------------------------------------


gr-pizzerie.d'italia-1-spicchio LA BAIA
via B. Cellini, 3
Tel. 02 55194249
Chiuso: martedì
Coperti: 60
Pezzi Pizza da 7 a 13 euro vini escl.
Carte di credito: AE, CSi, MC, Visa, POS
Pizza all'italiana
Locale disposto su due piani che dagli anni '80 è una certezza per tutti coloro che cercano una buona pizza da gustare anche a tarda ora, in un ambiente semplice ma caratteristico. Gli impasti, sottili e croccanti, dal cornicione largo, sono leggeri grazie alle corrette lievitazioni. Una ventina le pizze in carta, oltre a calzoni, sfilatini e al "fagotto", un calzone aperto. Prima di cuocerlo, il pizzaiolo rotea con acrobazia il disco di pasta, che viene poi farcito e infornato nel grande forno a legna. Le farciture sono tradizionali e attingono da ingredienti di qualità. Ben fatta la Margherita, divertenti le bigusto e le "ruote", farcite con 4 ingredienti a scelta. Se la pizza non dovesse bastare, il menu prevede anche (buoni) primi piatti, un menu di carne e di pesce (anche per celiaci) e i "padellini" cotti nel forno a legna, con patate, prosciutto e formaggi. Classici i dolci: se si e indecisi tra quelli del giorno, conviene farsi consigliare da Sabrina, la premurosa titolare. Servizio veloce e sorridente.
DA NON PERDERE Margherita e calzone aperto

gr-pizzerie.d'italia-3-spicchi DRY COCTAILS & PIZZA
via Solferino, 33
Tel. 0263793414
Chiuso: sempre aperto solo la sera
Coperti: 70
Prezzi pizza da 5 a 16 euro vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizza a degustazione
La Pizzeria Se gli anni passano e Dry resta non e una questione di mode, bensi di quanta: perchè qui il binomio vincente e pizza e mixologia, ovvero cocktail dry (secchi e asciutti) abbinati a squisite pizze gourmet realizzate solo con ingredienti di qualità. Protagonisti di questo tempio del gusto e del buon bere Simone Lombardi, pizzaiolo selezionato dallo chef Andrea Berton e da Guglielmo Monello, eclettico e creativo mixologist. Nel menu le pizze classiche (Marinara, Margherita anche con bufala, bianca con fiordilatte), da completare a piacere con condimento in purezza, come le acciughe del Mar Cantabrico, la cipolla brasata, i capperi di Salina o la buzzonaglia di tonno del Mediterraneo. Non mancano inoltre le specialità dello chef, ad esempio calzone Bianco (ricotta di bufala, scarola brasata, uvetta e pinoli), la pizza alle verdure (cima di rapa, provola affumicata e crema di zucca) o la Ventricina, con scalogno al sale e mozzarella fiordilatte. Infine i 'cubotti' - cubi di focaccia semintegrale con condimenti - e le focacce, formato small o regular, oltre a un'inaspettata focaccia aperta con stracciatella, gambero crudo e lime. Da bere non solo drink per tutti i gusti, ma anche birre artigianali e una bella selezione di vini e Champagne.

fotografia-pizzaiolo-simone-lombardi

IL PIZZAIOLO. Non solo pizzaiolo, ma anche chef (in Italia e all'estero) e sommelier. Simone Lombardi, padovano classe 1981, e un professionista del gusto, che ha poi declinato la sua professione dedicandosi a impasti e lievitazioni partendo dalla scuola di Simone Padoan. Dal 2013 e il protagonista del Dry Cocktail & Pizza, locale vincente nel cuore di Brera.

gr-pizzerie-d'italia-2-spicchi BRISCOLA
via A. Fogazzaro, 9
tel. 025455496
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 60
Prezzi Pizza da 5 a 9 euro vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizza a degustazione
Pio che una semplice pizzeria, Briscola è una "confraternita della pizza", un indirizzo dedicato a chi la tonda - rigorosamente napoletana - ama condividerla insieme agli altri commensali, per assaggiare più proposte e sperimentare nuovi gusti. Il locale, di design, é giovane e informale; il forno a gas ha la caratteristica di non produrre fuliggine. Gli impasti sono realizzati con un mix di farine di grano tenero profumate e ricche di germe di grano; il riposo di 24 ore garantisce un disco digeribile e fragrante. Chi viene da Briscola può scegliere tra 2 formati: la classica, da combinare con svariati ingredienti o 2 o più "pizzine" di 20 cm da dividere. Qualche esempio? La base normale (Margherita, Bianca o rossa) si può condire con pomodorini, patate al forno, acciughe, crema al pistacchio, frarielli, induja, tonno a filetti, mentre chi opta per il "pizza sharing" può contare su ben 20 tipi di "pizzine", dalle classiche bufala, crudo, Napoli, alle più originali, come quella con crema di zucca, fiordilatte, salsiccia di Norcia e scaglie di pecorino, o la Carrettiera, con provola, friarielli e salsiccia di Norcia. Divertenti anche le "pizzine" dolci, come la cheesecake al contrario, con frutti di bosco o cioccolato. Da bere birre in bottiglia e alla spina.
DA NON PERDERE Carrettiera e Provola, friarielli, salsiccia di Norcia.

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio FRIJENNO E MAGNANNO
Via B. Marcello, 93
tel 0229403654
Chiuso: domenica
Coperti: 110
Prezzi Pizza da 6 a 10 euro vini escl.
Carte di credito: CSi, MCard, Visa, POS
Pizza Napoletana
E un locale accogliente che vanta una lunga gestione familiare e da sempre propone una cucina partenopea verace, pizza napoletana in primis, do quest'anno realizzata anche con impasto integrale. Le tonde, cotte in forno a legna, sono morbide al centro con il classico cornicione alto e pronunciato e si accompagnano a materie prime selezionate, molte Belle quali scelte tra Presidi Slow Food campani. Un classico in carta è 0' Miracolo di San Gennaro, con pomodori San Mariano Dop, provola di bufala e basilico; da provare inoltre quella con impasto integrate, patate schiacciate, provola, taralli napoletani sugno e pepe. Non mancano vari frittini (anche da asporto) e prelibatezze tipiche (dal Provolone del Monaco Dop alla sfogliatella rustica con scarole) per ingannare l'attesa. Ampia scelta di piatti di carne e di pesce (come parmigiana di melanzane e gattò di patate) e in chiusura baba, pastiera e sfogliatelle ricce.
DA NON PERDERE 0' Miracolo di San Gennaro e patate lesse schiacciate, provola, taralli, sugna e pepe

DA GIULIANO
Via P. Sarpi, 60
tel 022341630
Chiuso: lunedì
Pizza a taglio
Gli anni passano ma la pizzeria Da Giuliano, in piena Chinatown, resta e dal 1969 continua a piacere e a non deludere, nonostante l'ambiente rustico (su 2 piani) e il frenetico viavai di chi la pizza al trancio se la porta a casa. Dal forno a legna le teglie rotonde passano direttamente al tavolo e ospitano una pizza altissima e ricca di formaggio, molto gustosa e saporita anche grazie agli ingredienti che la completano, come il salame piccante, i wiirstel, le acciughe, il tonno; anche se è la classicissima Margherita la preferita dalle compagnie che frequentano il locale soprattutto la domenica sera per guardare in diretta la partita in TV. Diciamo che forse non e il posto giusto per un romantico tête-à-tête, ma vale sicuramente la pena venire Da Giuliano per assaggiare la sua celebre pizza in teglia.

gr-pizzerie-d'italia-2-spicchi LIEVITA'
via C. Ravizza, 11
Tel. 0291328251
Chiuso: lunedì
Coperti: 40
Prezzi Pizza da 8,50 a 18 euro vini escl.
Carte di credito: tutte
Pizza a degustazione
A poco più di un anno dall'apertura questa pizzeria piace e conquista ogni giorno di più, grazie all'utilizzo di farine integrali e semintegrali macinate a pietra (profumate e nutrienti), alle lunghe lievitazioni (24/48 ore) che rendono gli impasti leggerissimi, ai golosi ingredienti utilizzati per le farciture, selezionati da Dop, Igp e Presidi Slow Food (pomodoro giallo del Vesuvio e del Piennolo, San Marzano Dop, mozzarella campana e ricotta di bufala Dop). Nella sezione Margherite gourmet la Pomo d'Oro si caratterizza per la dolcezza del pomodorini gialli che ben si accompagnano a fiordilatte e basilico fresco, mentre la Cetarese, tra le gourmet estreme, viene condita a crudo con filetti di tonno, di sgombro e alici di Cetara, pomodorini Corbarini e bufala. Per ingannare l'attesa crocche di patate e bocconcini di mozzarella dorati, verdure di stagione pastellate e fritte, salumi e formaggi serviti con focaccia croccante. Partenopei anche i dessert, come la divertente Capata Storta, variazione dolce della Margherita con ricotta di bufala, pomodorini gialli canditi e basilico candito. Buono selezione di birre artigianali. Minuto nelle dimensioni il locale. Si accettano prenotazioni solo per il pranzo.
DA NON PERDERE Pomo d'Oro e Cetarese.

gr-pizzerie-d'italia-2-spicchi LIEVITO MADRE AL DUOMO
l.go Corsia dei Servi, 11
Tel. 0245375930
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 90
da 7,80 a 11 euro
Carte di credito: CSi,Visa,MC,POS
Pizza Napoletana
Gino Sorbillo conferma il successo nella succursale milanese della casa madre di via dei Tribunali a Napoli, aggiungendo quest'anno un'altra freccia al suo arco all'ombra della Madonnina con l'Antica Pizza Fritta da Zia Esterina (vedi scheda) e una terza apertura con Olio a Crudo in via Savona, entro l'estate 2016. Il locale si sviluppa su due livelli e ha un nome che è già una dichiarazione d'intenti. Proprio per garantire la massima qualità e digeribilita degli impasti (nel rispetto assoluto dei loro tempi di lievitazione), il numero di sfornate a ogni servizio e limitato, poi si chiude. L'ambiente spartano, ma la vera regina è la pizza, napoletana naturalmente, con base bassa e soffice e cornicione ben pronunciato. Gli ingredienti sono davvero di livello, come si evince dal menu che racconta: dalle farine bio ai prodotti Dop e Igp impiegati per le farciture. Una vera esperienza comincia qui dalla semplice e deliziosa Margherita, cosi come la Margherita Gialla, con pomodorini, alici di Cetara e provola affumicata. La carta delle bevande e limitata, i dolci provengono da alcuni dei piu famosi pasticceri campani. Il personale è veloce, per cui l'attesa resta abbastanza contenuta, anche nei momenti di maggiore affollamento. Non si accettano prenotazioni.
DA NON PERDERE Margherita e Margherita Gialla.

gr-pizzerie-d'italia-2-rotelle LONGONI
c.so XXII Marzo c/o nercato del Suffragio
Tel. 0291638069
Chiuso: lunedì
Pizza a taglio
Il mercato con cucina dal moderno design e dall'atmosfera informale e conviviale, al di là dei prodotti per una spesa di qualità, è un imperdibile indirizzo per gli amanti della pizza fatta come si deve, che sia tondo al piatto (generalmente preparata la sera e a pranzo nel fine settimana) o al taglio, alla romana, da portar via a più ore del giorno. Tutto merito di Davide Longoni, celebre panificatore che è stato uno degli artefici del progetto di restyling del mercato e l'ha poi scelto come sua succursale (la casa madre è in via Tiraboschi). Gli impasti, studiati da grandi nomi dell'arte bianca tricolore, sono a base di farine di prima scelta e lievito madre. Le maturazioni sono adeguate e le cotture attente. Come condimento le migliori prelibatezze secondo stagione, attinte dal territorio e non. Eccezionale la fragranza della Margherita e della Marinara. Altrimenti ecco la pizza zucca e luganega (zucca al rosmarino, luganega, Parmigiano Reggiano 36 mesi, olio extravergine), la golosa gorgonzola e crudo, la pizza alici e capperi o la baccalà e broccolo. Da bere birre artigianali e vini selezionati con cura.

gr-pizzerie-d'italia-2-spicchi MARGHE
via Cadore, 26
Tel. 0254118711
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 68
da 7 a 12 euro
Carte di credito: CSi,Visa,MC,POS
Pizza Napoletana
La pizza di Marghe e social e giovane, legata alla tradizione napoletana, ma catapultata nel 2016 con ingredienti a chilometro zero (come la mozzarella che è lombarda) a cui si aggiungono estro e tanta passione. Davanti al forno c'è il tatuatissimo pizzaiolo salutista Matteo Mevio, che ha studiato e lavorato al fianco di grandi maestri fra Napoli e Londra e approdato a Milano, ha trovato la sua dimensione in questa nuova pizzeria dai mattoncini a vista e con i tavoli in legno, che sa regalare spicchi d'autore. L'impasto con farina macinata a pietra di tipo 1 e ricco di fibre e vitamine, ha poco lievito di birra e risulta leggero e digeribile. La lievitazione naturale è di 48 ore, poi si passa alla cottura in forno a legna, a una temperatura non troppo alta. Sono sette le pizze da menu, più due speciali della settimana come quella con pomodoro del Piennolo, stracciatella pugliese, olive taggiasche, basilica e pepe nero, e quella vegana, per esempio con pesto ligure, patate al forno e fagiolini. Interessante la n° 3 con pomodorini gialli, alici di Cetara, olive taggiasche, aglio, origano di montagna e basilico. Sfiziose anche le proposte del Pizza Brunch della domenica come la ricca con pancetta affumicata, fiordilatte, uovo di selva, Parmigiana Reggiano 36 mesi, basilico e pepe nero. E per chi ha voglia di dolce, c'è il Nutella ring, da leccarsi le dita.
DA NON PERDERE Pizza n.3.

DA MARTINO
via C. Farini, 8
Tel. 026554974
Chiuso: mercoledì
Pizza a taglio
Una certezza da sempre, sia per tutti gli abitanti della zona che per gli habitué che proprio non riescono a rinunciare alla mitica pizza al taglio del signor Sergio, figlio del Martino che ha dato il nome all'insegna. Ecco il segreto di questo piccolo e spartano locale vicino a piazza Baiamonti, che - anno dopo anno - non delude i suoi avventori e sforna quotidianamente teglie su teglie di pizza morbida e gustosa, ricca e filante, che si può gustare in loco (prenotazione obbligatoria) o portare comodamente a casa, così come le altre specialità, che variano di giorno in giorno. Sempre presente nel menu la carne, anch'essa cotta nel forno a legna, le lasagne, i frittini e la cotoletta alla milanese con rucola e pomodorini, panata e croccante al punto giusto. Pizza al trancio, birra o vino sfuso della casa e atmosfera retro: ecco la ricetta per una perfetta serata golosa.

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio MARUZZELLA
p.zza G. Oberdan, 3
Tel. 0229525729
Chiuso: mercoledì
Coperti: 75
Prezzi Pizza da 7 a 12 euro
Carte di credito: AE,CSI,VISA,MC
Pizza Napoletana
Nella bella piazza recentemente ristrutturata (e pure in una seconda sede in viale Zara), Maruzzella è dal 1978 un punto di riferimento per tutti gli amanti della vera napoletana fatta solo di acqua, farina, lievito e sale. La lenta lievitazione (a partire dalle 12 ore) la rende digeribile, soffice al centro con il cornicione alto e pronunciato. La cottura avviene in forno a legna, le farciture vanno dagli ingredienti più classici, come la bufala di Aversa - sulla gustosa Bufalina - a prodotti più ricercati, come il pesce per Ia Pescatora. Dalla cucina inoltre risotti, cotoletta alla milanese, spaghetti allo scoglio, pastiera. Piacevole il dehors esterno sulla piazza.
DA NON PERDERE Bufalina e Pescatora

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio MOZZARELLA E BASILICO
v.le Papiniano, 48
Tel. 028395220
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 110
Prezzi Pizza da 5 a 12 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Ben due locali a Milano (l'altro e in via Pattari) e ora uno a Busnago in provincia di Monza e della Brianza (più due pizzerie nella provincia Napoli) per questa insegna che ha portato nella città meneghina la sua pizza napoletana. Gli impasti sono ben lievitati e la cottura in forno a legna dona loro morbidezzo al centro e croccantezza al cornicione alto e ben pronunciato. Gustose e digeribili, abbondanti e ben guarnite, le tonde sono presenti in una varietà di abbinamenti classici - come la Margherita, goloso cavallo di battaglia, o la Mozzarella e Basilico con pomodorini, fiordilatte e basilico, tutto aggiunto a crudo - ma non deludono alcune varianti "nordiche", come la Trevigiana (con mozzarella, bacon, radicchio e scaglie di parmigiano) o la Regina, con pomodorini, mozzarella, provola, ricotta e crudo di Parma. Mozzarella e basilico sono presenti anche nelle proposte della cucina, come il risotto alla crema di basilico in salsa di parmigiano o le trenette con pomodorino, pesto di basilico e mozzarella. Tra gli sfizi do provare "o' churrill", fiori di zucco ripieni di ricotta. Classici i dolci.
DA NON PERDERE Margherita e Trevigiana

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio NAPOLI 1820
alzaia Naviglio Grande, 62
Tel. 0236524578
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 70
Prezzi Pizza da 6,50 a 15 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Dopo la sede napoletana, nei pressi del lungomare di Chiaia, nel 2014 Rosario Izzo ha aperto una succursale meneghina: stessa qualità delle materie prime, grande entusiasmo e gustose pizze di scuola napoletana. Dopo una lunga lievitazione i dischi si sposano a ingredienti sceltissimi e vengono cotti nel forno a legna. A prendersi cura di tutto c'e Antonio Izzo, figlio di Rosario (e vincitore nel 2015 del Campionato mondiale del Pizzaiolo nella categoria juniores). Le pizze sono soffici al centro e hanno il cornicione alto, croccante e ben alveolato all'interno, e talvolta ripieno di ricotta fresca, come nel caso della 1820. Classical e gustosa la Margherita, ma consigliamo di assaggiare la Mare Nostrum, con pomodori ventresca di tonno, capperi di Pantelleria e basilico fresco. Dal menu anche antipasti sfiziosi - come le montanarine, mozzarelle in carrozza fritte - alcune specialità regionali, come il Pignatiello, cartoccio realizzato con l'impasto della pizza ripieno di crostacei e frutti di mare spadellati, o gli "scartabelli" ai fruitti di mare. Dolci della casa partenopei.
DA NON PERDERE Mare Nostrum e Margherita

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio PICCOLA ISCHIA
via Morgagni, 7
Tel. 02 2047613
Chiuso: meroledì; sabato e domenica a pranzo
Coperti: 70
Prezzi Pizza da 4,80 a 12 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Oggi sono ben 4 locali sparsi un po' ovunque in città (viale Umbria viale Abruzzi e via Cenisio), ma è stato quello di via Morgagni il primo, inaugurato nel 1997. L'arredo in stile marinaro ricorda le atmosfere ischitane mentre murales e dipinti a tema rimandano ai vicoli di Napoli. Gli imposti, lavorati secondo la tradizione partenopea e lasciati lievitare per almeno 9 ore, vengono cotti nel forno a legna e risultano leggeri e molto digeribili. Ad accompagnarli una buona selezione di prodotti che attingono dalle specialità campane. Si può ordinare la pizza in tre diversi formati: piccolo media e grande. Tra le varie specialità la Vesuviana e un classico imprescindibile, a base di mozzarella, cime di rapa e salsiccia, ma è da provare anche la pizza fritta con mozzarella, ricotta, ciccioli e pepe, altra specialità napoletana. Nel menu anche i panini al forno (impasto della pizza ripieno di varie squisitezze), le bruschette e le insalate. D'obbligo un assaggio di pastiera o torta Caprese, ma ci sono anche gelati, affogati e sorbetti, o un seplice e goloso liquore alla mela Annurca.
DA NON PERDERE Vesuviana e pizza fritta con mozzarella, ricotta, ciccioli e pepe

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio PIZZA AM
c.so di Porta Romana, 83
Tel. 02 5510579
Chiuso: domenica e lunedì a pranzo
Coperti: 50
Prezzi Pizza da 6 a 9 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Pizza Am e il laboratorio di Pasquale Pometto, creativo pizzaiolo di fama internazionale che propone tonde gustose e genuine. L'impasto viene fatto lievitare per ben 48 ore poi i dischi vengono guarniti con materie prime accuratamente selezionate (pomodori Pachino Igp, capperi di Pantelleria, pomodoro pelato San Marzano, aglio e origano selvatico calabrese, olive di Cerignola, olio extravergine toscano...) e cotte in forno a legna. Il risultato e un menu di sole 6 classicissime varianti, tutte da assaggiare: Margherita, Marinara (rossa con aglio, origano calabrese e basilico), Napulitana (con acciughe di Aspora e capperi di Pantelleria), Caprese, Positano (con provola affumicata campana e basilico) e Pasquale, con pomodorini Pachino e basilico. Altra specialità del locale e il panuozzo Pasquale Pometto, un panino realizzato con l'impasto della pizza, che viene farcito con rucola, fiordilatte, scamorza e Pachino: una bomba di bontà. Molto grazioso il locale, piccolo e colorato; e prevista l'apertura di una nuova pizzeria, Piz by Pizza Am, nella centralissima via Torino, a pochi passi dal Duomo.
DA NON PERDERE Napoletana e Positano

gr-pizzerie-d'italia-2-rotelle ANTICA PIZZA FRITTA DA ESTERINA
via Agnello, 19
Tel. no
Chiuso: sempre aperto
Pizza a taglio
Dopo lievito Madre (vedi scheda) erano in molti ad attendere l'arrivo di un'altra delle prelibatezze partenopee che portano la firma del maestro pizzaiolo Gino Sorbillo: l'irresistibile pizza fritta, caldo scrigno traboccante sin dal primo morso di latticini filanti, salame o cicoli, abbinato anche a qualche ortaggio fresco di stagione. E' quella delizia che ogni giorno allieta Napoli, con le stesse farciture e allo stesso irrisorio prezzo, 3,50 euro, valido per tutte le tipologie proposte. Ci si lascia guidare dal profumo dei lievitati, asciutti e fritti a mestiere, poi si scelgono gli ingredienti con cui farcire l'etereo impasto realizzato con farine biologiche. Spazio a provola e ricotta di bufala, pomodori, cicoli e salame e a qualche piacevole variante, come il peperone 'mbuttunato, che arriva al momento giusto, secondo stagione e mercato. Ode a questo piccolo capolavoro di bontà assoluta dal perfetto rapporto qualità prezzo.

gr-pizzerie-d'italia-1-rotella PRINCI
Piazza XXV Aprile, 5
Tel. 02/29060832
Aperto: sempre aperto
Pizza a taglio
Dal 1986 a oggi Princi ha inaugurato ben cinque punti vendita in città: via Ponte Vetero 10, largo La Foppa 2, corso Venezia 12, via Speronari 6 e piazza XXV Aprile, davanti all'ex Teatro Smeraldo oggi tempio di Eataly. Qui lo spazio è motto bello, con ampio dehors affacciato sulla piazza da poco rinnovata e interni eleganti e ben arredati. La pizza non è la sola protagonista, perchè non mancano focacce, panini dolci e salati, crêpe, pancake, brioche e ghiotti dolci per tutti i gusti, da provare con una buona caffetteria. Gettonatissimo il momento del lunch, quando si può gustare una pizza morbida e ben condita, alto e soffice, dal cornicione croccante e che si accompagna con tanti ingredienti di qualità (e di stagione) o qualche piatto del giorno, così come il rito dell'aperitivo serale - sempre molto affollato - con buffet di specialità, drink e vini selezionati. Servizio celere e cortese, ma negli orari di punta (soprattutto nel fine settimana), bisogna armarsi di un po' di pazienza e attendere il proprio turno.

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio RITA E ANTONIO
via Puccini, 2a
Tel. 02875579
Chiuso: sabato a pranzo e lunedì
Coperti: 120
Prezzi Pizza da 9 a 12 euro
Carte di credito: CSi,Visa,MC,POS
Pizza Napoletana
Nato nei pressi del Teatro dal Verme nel 1972 e da allora gestito sempre dagli stessi titolari, questo locale con forno a legna è un classico per chi cerca una buona pizza napoletana e qualche onesto piano di pesce (ma non solo, quì si trova ancora la costoletta alla milanese orecchia d'elefante, sottile e con l'osso e altre proposte di carne). La pizza non delude: alta, col cornicione croccante, morbida al centro e condita con gli ingredienti più tradizionali, come la prosciutto e funghi o la Diavola (con pomodoro, mozzarella, salame piccante e basilico). Da provare la Margherita, con bufala campana Dop e l'Ortolana, con pomodoro, mozzarella, peperoni, melanzane, zucchine e basilico. Cotto nel forno a legna anche il pane da gustare - normale, piccante o alle olive - accompagnato aII'olio extravergine durante l'attesa tra un piatto e l'altro. Tra le altre specialità in carta paste fresche (tagliatelle, pappardelle, gnocchi) e piatti di pesce. Molto celere - ma garbato - il servizio; buoni i dolci, come la torta fatta in casa.
DA NON PERDERE Margherita e Ortolana

gr-pizzerie-d'italia-2-spicchi STARITA
via G. Gherardini, 1
Tel. 0233602532
Chiuso: sempre aperto
Coperti: 80
Prezzi Pizza da 6,50 a 12 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Dopo Atlanta e New York arriva a Milano il 4° punto vendita di una delle pizzerie napoletane più rinomate al mondo, storico locale del quartiere Stella di Napoli gestito dalla famiglia Starita da ben 4 generazioni. L'insegna apre in una delle zone piu trendy della città, a pochi passi dall Arco della Pace e dal verde del Parco Sempione; il locale è volutamente semplice, con mattoni e travi a vista, e conquista fin do subito grazie alla cortesia di "Don" Antonio Starita e del personale. Ma veniamo alla pizza, la vera protagonista: napoletana al 100%, lasciata maturare per almeno 12 ore, ha il tradizionale cornicione alto il giusto, è morbida al centro e condita con gli ingredienti della tradizione campana. Da provare la Montanara, fritta, ricoperta di pomodoro e provola e cotta per pochi minuti in forno, la Materdei che ha reso celebre questa pizzeria negli States. Dal menu anche i deliziosi fritti partenopei, compresi i famosi Angioletti, preparati con la pasta della pizza e completati con crema alle nocciole. Il locale non accetta prenotazioni, ma vale senz'altro la pena aspettare con pazienza il proprio turno.
DA NON PERDERE Materdei e Montanara

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio TAVERNA CALABIANA
via Arcivescovo Calabiana, 3
Tel. 02 55213075
Chiuso: domenica e lunedì
Coperti: 120
Prezzi Pizza da 9 a 12 euro
Carte di credito: AE,CSI,VISA,MC,POS
Pizza all'Italiana
E un ristorante tradizionale, col plus di una verandina con giardino, che do anni propone una solida cucina lombardo-piemontese (a base di came, più qualche piatto di pesce in base agli arrive giornalieri) e una dozzina di buone pizze, cotte nel forno a legna, leggere e digeribilissime, grazie all'impasto preparato in casa e alla lievitazione naturale. Da provare senz'altro la Calabiana, 4 gusti insieme nello stesso disco (Marinara, Margherita, zola e cipolla); colorata e golosa anche la Primavera, con pomodoro, porro, trevisana e fiori di zucca. Semplice e gustosa la Bufala, con mozzarella di bufala, grana e basilico fresco. Tra i piatti tradizionali vitello tonnato, cervello fritto, cotoletta alla milanese con pomodorini e tanta carne alla brace, come l'Angus scozzese oil filetto di manzo. Molto buoni anche gli antipasti rustici, ad esempio i tomini con erba cipollina e le sardine al peperoncino. Tradizionali i dolci, ma c'è un'inaspettata varietà di sorbetti e gelati, come la coppa al pistacchio, gin e pepe. Ampia selezione di vini e birre artigionoli.
DA NON PERDERE Calabiana e Primavera

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio LA TAVERNA GOURMET
via A. Maffei, 12
Tel. 025468297
Chiuso: lunedì; aperto solo la sera
Coperti: 75
Prezzi Pizza da 14 a 35 euro
Carte di credito: tutte
Pizza a degustazione
Elevare la pizza napoletana al livello di pizza gourmet, senza perdere la tradizione: l'intento scritto a chiare lettere sul sito non lascia adito a dubbi. Hanno le idee chiare Davide Iannaco e Roberto Pinto, rispettivamente pizzaiolo e chef, artefici della Taverna Gourmet locale di design studiato nei minimi particolari (atmosfera anni Cinquanta, color petrolio dominante, tavoli e bancone in legno, grande forno a legna). L'impasto realizzato con miscela di farine italiane macinate a pietra con l'aggiunta di lievito madre, sottoposto a lenta lievitazione (almeno 48 ore) viene poi impreziosito da vere e proprie preparazioni di cucina. Quindi cottura lenta a bassa temperatura per almeno 5 minuti. Le combinazioni variano con le stagioni. Valgono l'assaggio la pizza con crema di avocado, tartare di bufala e gambero rosso di Mazara e scorza di limone di Amalfi o quella con branzino al sale, melanzane, provolone piccante e lardo di Colonnata. La pizza arriva in tavola già tagliata in 8 spicchi da assaporare in tutta calma dove si preferisce: ai tavoli del soppalco, a quelli della sala principale, a quelli affacciati sul Banco dove operano pizzaiolo e chef o ancora a quelli della sala conviviale.
DA NON PERDERE Pizza con crema di avocado, tartare di bufala e gambero rosso di Mazara e scorza di limone di Amalfi

gr-pizzerie-d'italia-1-spicchio IL TEGAMINO
via B. Eustachi, 30
Tel. 02 20520485
Chiuso: domenica a pranzo e lunedì
Coperti: 60
Prezzi Pizza da 6 a 9 euro
Carte di credito: tutte
Pizza Napoletana
Pizza di scuola napoletana, che si presenta con la pasta morbida e sottile e col cornicione alto e croccante al punto giusto, rigorosamente cotta nel forno a legna. Tantissime e fantasiose le proposte in carta: spaziando da Nord a Sud Italia troviamo la Tirolese, con pomodoro, mozzarella, speck e brie, la Maremmana, con mozzarella, pomodoro fresco, salsiccia, origano e peperoncino, la Calabrese, con pomodoro mozzarella, tonno cipolle e olive e la Partenopea, con bufala, grana e acciughe. Ispirata ai sapori d'Oltreoceano la Messicana, con mozzarella, pomodoro, tonno, fagioli, cipolla e peperoncino. Oltre alle pizze anche bruschette, affettati, formaggi, verdure miste come antipasti e poi ancora frittini, buone focacce farcite insalatone e qualche piatto. In via Boiardo 4 c'è la Trattoria del Tegamino. Qui oltre alle pizze si può anche assaggiare un menu campano di mare e di terra. Da bere birre alla spina e vino sfuso della casa.
DA NON PERDERE Calabiana e Primavera



nostra-legenda
Le Pizzerie della Guida Pizza.it :)
------------------------------------------


CAPPERI CHE PIZZA!!!
P.zza Santa Maria del Suffragio, 3 (zona: C.so XXII Marzo)
Sempre aperto
Prenotazione consigliata
Tel. 02/87073392
Nuovo format e franchising internazionale, questa è sia l'idea che l'intenzione, prodotti selezionatissimi e prodotti dalla famiglia Acciaio. Il luogo è molto bello, giovane, fresco e decisamente partenopeo colto, l'esposizione dei prodotti sembra molto interessante come la qualità che sembra essere all'altezza di una vera valorizzazione dei prodotti del sud (ovviamente non li abbiamo assaggiati) quindi il nostro parere è solo visivo. Abbiamo invece assaggiato la pizza Margherita, come le regole della tradizione insegnano (e come la proprietaria stessa ci ha suggerito), il piatto di portata era bellissimo ma forse un pò troppo pesante, la qualità della farina Petra del Mulino Quaglia la conosciamo molto bene, da anni, per questo suggeriamo di far fare al pizzaiolo un corso supplementare almeno così non farà più errori di trattamento, facendo venire ai clienti un pò di sonnolenza nella digestione. Un grande prodotto deve essere trattato adeguatamente altrimenti si rovina.
Forno elettrico

fotografia-pizzaiolo-simone-lombardi

DA MICHELE dal 1870
P.zza della Repubblica , 27
Aperto tutti i giorni dalle 12:00 alle 17:00 e dalle 19:00 alle 24:00
Non si accettano prenotazioni
Ecco una delle grandi pizzeria di Napoli che sbarca in città, in quella che è stata la sede della prestigiosa Pasticceria Ricci, negli ultimi anni sede di uno dei ristoranti dello chef Joe Bastianich e Belen Rodriguez. Aperta da 5 mesi ha una formula assoluta, solo margherita e marinara perché, la pizza per loro è solo così se qualcuno volesse aggiungere altro gli verrà servito a parte (dice il cameriere) per il momento non ci sono le file che la sede storica ha tutti i giorni ma promette molto bene, ci siamo stati ben due volte; durante la Fascion Week dopo una sfilata ed all'uscita di MIA 2018 fiera della fotografia d'arte, la prima volta non era facile trovare un tavolo e la seconda seduti di fianco ai pizzaioli abbiamo assistito al graduale riempimento dell' ambiente, raffinato, dal pavimento di parquet e marmette. La pizza è bassissima un pò più grande del piatto, ma decisamente leggera e digeribie il pizzaiolo regista Raffaele Branno sa assolutamente il fatto suo la scuola da cui viene è ai massimi livelli della qualità, non a caso a Napoli, è tra le sette pizzerie selezionate dagli ispettori della guida Michelin.
Forno a legna

DA RINO VECCHIA NAPOLI
Via Chavez 4
Chiusura lunedi' e domenica a mezzogiorno
Tel.02/2619056
Storica pizzeria a Milano, Rino è stato inventore di parecchie delle ricette moderne apparse in Italia nel 1900, tra qui la famossissima pizza con l'ananas di cui esiste persino un libro, da qualche anno Massimo il figlio porta avanti la grande missione di questo luogo con grande abilità e talento, consigliamo di assaggiare la sua pizza con le melanzane e grana un tripudio alla leggerezza dei sapori, 48 ore di lievitazione, la consigliano soprattutto con la formula "metà a testa" (in due) o per gli innamorati per poterla degustare calda e presica nei suoi equilibri di sapore, ottima con la birra rossa o per chi lo preferisce un buon calice di vino rosso. La cantina è decisamente fornita di diverse etichette nazionali. In caso di ulteriore appetito basta ordinare un'altra pizza, la carta è molto ricca di proposte e ispirazioni per soddisfare il successivo gusto.
Forno a legna

DONNA ASSUNTA 1954
Via Annibale Grosselli, 4
Chiusura lunedi' e domenica a mezzogiorno
Tel. 02/70002364
La cultura gastronomica dei Campi Flegrei, sbarca a Milano sia in termini gastronimici che culturali, realizzato con un'ambiente di grande sobrietà e con una proposta gastronomica di ottimo livello. La passione e l'esperienza dei proprietari vi farà assaggiare dei sapori molto affascinanti cominciando dalla semplice pizza, cotta con forno a legna.
Forno a legna

PARTENOPEA
Ristorante Pizzeria
Via dei Transiti, 2 (ang. via Padova)
Chiusura domenica
Telefono e fax 02/26143477 - 02/26115555
Se ci si arriva con un bus, sembra di entrate nella casba di via Padova, dopo una fila di ristoranti etnici di diversa nazionalità all'angolo, proprio di fronte alla terza fermata, si entra invece in un delizioso ristorante dove tre fratelli; Gennaro, Enzo e (Susy) napoletani di città, quartieri spagnoli vi ricevono con eleganza e professionalità: "la cucina" è a base soprattutto di pesce con proposte pensate per i clienti affezzionati che da anni si avvicendano, la carta dei vini spazia nello stivale con ottima competenza e soprattutto i prezzi. La pizza? Assolutamente tradizionale con prodotti di ottima qualità, noi abbiamo provato l'ortolana, le verdure erano strepitose ci ha soddisfatto con il suo lungo impasto di 24 ore, abbiamo scambiato qualche parola con il simpatico pizzaiolo interrogandolo sul riposo della pallina, la sua risposta, minimo 8 ore ci ha fatto pensare che quì tutto è perfettamente in regola, valeva la pena venirci e quindi consigliarla.
Forno a legna

PIZZANDO GRIGLIANDO da CIRO
Via Marghera, 10
Chiusura lunedi'
Tel. 02/4819163 fax 02/4390423
Appena entrate nella Via che ha dato alla zona in soprannome di "PizzaTown" per diversi anni stado sul lato destro incontrerete questo locale, la pizza è rigorosamente napoletana classica proposta in diverse ricette e realizzata con grande professionalità, la cucina decisamente partenopea, la pasta arriva dalla mitica Gragnano da una delle aziende più tradizionali della capitale della pasta mondiale, la carta dei vini e delle birre è attenta e scupolosa, c'è anche un omaggio al principe dell'umorismo napoletano "Totò" che al piano superiore è anche ritratto in un momento di grande soddisfazione gastronomica. Insomma siete a Milano, certamente, ma vi sembrerà di essere in una pizzeria a Napoli città.
Forno a legna

PIZZERIA DEL TICINESE
C.so di Porta Ticinese, 65
Chiusura lunedì, dal martedì al giovedì aperto dalle 12 alle 15 e dalle 18 alle 24,
venerdì, sabato e domenica orario continuato dalle 12 alle 24
Prenotazione abbligatoria
tel 02/89402970
Nella zona Ticinese questa è una delle migliori pizzerie presenti, aperta da 20 anni con una gestione femminile seria ed appassionata, attenta e gentile, non lascia mai nulla al caso. La piazza, sottile e leggera ben fatta da un pizzaiolo egiziano non delude mai, superbo il tiramisù fatto ancora naturalmente e delicato. L'ambiente su due piani decisamente antico riporta alla Milano dell'epoca, con pavimento in medone originale e mattoni a vista.
Forno a legna

PIZZERIA TRADIZIONALE
Ripa di Porta Ticinese 7
Chiusura Mercoledi' aperto solo la sera escl.sabato e domenica
Tel.02/8395133 fax 02/58113268
Entrando in quella che il New York Times definisce, la 7a strada della movida mondiale è difficile non vedere questa pizzeria che offre la classica pizza napoletana, in diverse ricette, ed un'ottima cucina di pesce estremamente appassionata e fresca. L'ambiente è frizzante e classico allo stesso tempo, se vi accomodate fuori potete fare anche il bagno di folla che passeggia sulla Ripa - lato sinistro - se siente concentrati più sulla qualità del cibo vi consigliamo di accomodarvi all'interno che gode di un ottimo impianto di aria condizionata. Ottima la carta dei vini con un servizio rapido ed efficente gestito da personale giovane e professionalmente attento.
Forno a legna

SAPO-RE'
Via Amilcare Ponchielli, 8
tel 3488263488 - 0249755026
Un luogo piccolo con soli 35 tavoli aperto nel marzo 2018, atmosfera semplice, tavoli biacchi in legno anticato e piastrelle della ceramica di Vietri alle pareti, accogliente, riesce a gestire fino a 3 turni di clienti a sera.
Ovviamente da Napoli e dalla grande scuola della pizza partenopea ecco apparire in città un nuovo maestro pizzaiolo Salvatore Villacidro, 20 anni di esperienza passati tra la pasticceria, la rosticceria e la focceria diventa pizzaiolo nelle migliori pizzerie della città tra cui Don Peppe, Regina Margherita d'Africa in Costa d'Avorio e in Austria, nonostante la sua giovane età la famiglia di Carlo Capezzuto lo coinvolge in un progetto europeo nel quale sono previste aperture interessanti e grandi sorprese.
L'impasto della sua pizza è decisamente equilibrato e realizzato con farine Caputo che riescono a dare ottimi sapori, quasi da forno a legna ed una digeribilità davvero interessante. L'abbiamo provato con diverse ricette di pizza, il risultato è stato decisamente buono, quindi la consigliamo assolutamente.
Forno elettrico



Molto presto inseriremo altre pizzerie in questa città. I nostri portali sono in constante aggiornamento in quanto le informazioni ci arrivano dai sopralluoghi dei nostri collaboratori durante l'anno e dalle segnalaziani che gli appassionati di pizza ci inviano regolarmente. Oggi è diventato abbastanza semplice comunicare con la rete i pareri dei clienti, sottolineamo che, ogni segnalazione verrà controllata da una redazione di persone competenti prima di essere ufficialmente pubblicato perchè noi, da professionisti con reputazione consolidata da anni, non abbiamo nessuna intenzione di giocare furbescamente con l'anonimato, il vero ed unico problema di internet.




bandiera-piede-pagina
pagina precedente - Internet Service -> staff@pizza.it :)

Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook