acena.it-logo guida-michelin-2016
provati da noi - enoteche - wine bar - birrerie


Guida ai migliori Ristoranti d'Italia - tipici a Milano

(I Ristoranti della Guida Michelin)

Centro Storico

m-3-forchette-r DON CARLOS - Grand Hotel et de Milan
via Manzoni 29 (M) Montenapoleone
tel 02 72 31 46 40
- Chiuso agosto
· CUCINA MODERNA · Menu 75 € - Carta 77/1175 € - (solo a cena) (coperti limitati, prenotare)
Il nome è la colonna sonora sono un tributo all'opera verdiana, mentre l'atmosfera si fa raccolta con boiserie, bel parquet e foto d'epoca. La carta dà spazio ad ottime materie prime di terra e di mare, cucinate in chiave moderna.

m-2-forchette m-entro20euro ROSES - Starhotel Rosa Grand
piazza Fontana 3 (M) Duomo
tel 02 88 311
· CLASSICA · Menù 13/43 € - Carta 37/87 €
Servizio impeccabile, fantasia in cucina ed ottime materie prime sono questi gli atout del ristorante Roses che non pecca nemmeno dal punto di vista dell'ambiente. Con i suoi spazi fluidi e molto chic è il luogo ideale per una romantica cena o per un pranzo di lavoro.

m-4-forchette SAVINI
galleria Vittorio Emanuele II (M) Duomo
tel 02 72 00 34 33
Chiuso 10 giorni in gennaio, 20 giorni in agosto
sabato a mezzogiorno e domenica
· CUCINA TRADIZIONALE · Carta 86/148 € Rist Caffè Savini - Carta 71/138 €
L'ingresso è attraverso le vetrine del Caffè Savini, che propone una carrellata dei piatti pi&ugrve; rinomati della cucina italiana, ma è un ascensore che vi porterà alle delizie gourmet del ristorante al primo piano dal 1867, la tradizione meneghina, ma anche piatti più estrosi.


Centro Direzionale

m-1-forchette CASA FONTANA - 23 RISOTTI
piazza Carbonari 5 (M) Sondrio (MI)
tel. 02/6704710
Chiuso 1-12 gennaio, 15 giorni in agosto,
lunedì anche sabato a mezzogiorno in estate
· LOMBARDA · Menù 30/35 € - Carta 41/63 €
Val la pena di aspettare i canonici 25 minuti per assaggiare la specialità della casa, celebrata anche dalle immagini di mondine alle pareti: il proverbiale risotto. Declinato anche in tante gustose varianti.

m-2-forchette IL LIBERTY
via Monte Grappa 6 (M) Garibaldi (MI)
tel 02 29 01 14 39
Chiuso 1-7 gennaio, 1-18 agosto
sabato a mezzogiorno e domenica
· CREATIVA · Menu 50 € - Carta 43/69 €
All'interno di un palazzo liberty, un locale piccolo nelle dimensioni - due sale ed un soppalco - ma grande in quanto ad ospitalità e piacevolezza. La cucina s'interessa sia al mare che alla terra. A pranzo ci sono proposte più semplici ed economiche.


Stazione Centrale

m-1-forchette m-bibgourmand DA GIANNINO - L'ANGOLO D'ABRUZZO
via Pilo 20 (M) Porta Venezia
tel 02 29 40 65 26
· ABRUZZESE · Carta 29/40 €
Una calorosa accoglienza, un ambiente semplice ma vivace e sempre molto frequentato e il piacere di riscoprire, in piatti dalle abbondanti porzioni, la tipica cucina abruzzese. Ottimi gli spaghetti alla chitarra al sugo d'agnello e i mitici arrosticini.

m-2-forchette I MALAVOGLIA
via Lecco 4 (M) Porta Venezia
tel 02/29 53 13 87
Chiuso 25 dicembre-7 gennaio, agosto,
lunedì a mezzogiorno e domenica
· SICILIANA · Menu 48 € - Carta 44/110 €
Vicino ai bastioni di Porta Venezia, il nome di questo locale suggerisce l'estrazione della cucina siciliana e di mare, moderna, ma non scevra di antichi afflati. Cannolo mantecato di pesce, carpaccio di ricciola agli agrumi. Stilnovo di pasta con le sarde, tra gli imperdibili del menu.

m-2-forchette 13 GIUGNO
via Goldoni 44, ang. Via Uberti (M) Dateo
tel 02 71 96 54
· SICILIANA · Carta 51/92 €
Pasta con i ricci di mare, caponata di melanzane, sarde a beccafico, cous-cous: sono solo alcune anticipazioni del sapori siciliani che vi attendono in questo effere locale, dove non manca un delizioso giardino d'inverno.


Romana-Vittoria

m-1-forchette m-bibgourmand DON GIO'
via Corio 3 (M) Porta Romana (MI)
tel 02 55 11 372
Chiuso 2 settimane in agosto,
sabato a mezzogiorno e domenica.
· CALABRESE · Carta 25/42 € (consigliata la prenotazione)
Come poteva approdare la Calabria tra i meneghini? Cosi come tutti la conosciamo: un ambiente semplice e frequentatissimo - a conduzione familiare - come ormai se ne trovano pochi. Se la specialità della casa sono gli schiaffoni al pistacchio, in menu primeggiano comunque paste fresche, 'nduja e l'immancabile peperoncino.

m-1-forchette MASUELLI SAN MARCO
viale Umbria 80 (M) Lodi TIBB
tel 02 55 18 41 38
Chiuso dal 25 dicembre-6 gennaio,
3 settimane in agosto, lunedì
a mezzogiorno e domenica,
· LOMBARDA · Menu 35/45 € - Carta 35/70 €
Ambiente rustico di tomo signorile in una trattoria tipica, con la stessa gestione dal 1921; linea di cucina saldamente legata alle tradizioni lombardo-piemontesi.


Navigli

m-2-forchette PIRANDELLO
via Gian Galeazzo 6 - Porta Ticinese (MI)
Tel 02/89 40 29 01
Chiuso dal 7-30 agosto,
sabato a mezzogiorno e domenica
· SICILIANA · Menu 15 € (pranzo in settimana) - Carta 37/77 €
Atmosfera, gestione e cucina sono decisamente siciliane: fragranti piatti di pesce e ricette trinacrie in entrambe le sale da pranzo.

m-1-forchette-r OSTERIA DI PORTA CICCA m-nuovo
ripa di Porta Ticinese 51 (M) Porta Genova (MI)
tel 02/83 72 763
Chiuso lunedì
· CUCINA MODERNA · Menu 35/55 € - Carta 41/86 €
(solo a cena escluso dmenica) (consigliata la prenotazione)
Ambiente accogliente e intimo di sapore un po' provenzale nella vivace cornice dei navigli. La cucina vira verso la modernità e l'innovazione, dell'osteria - oltre al nome - vi è ben poco.

m-1-forchette TRATTORIA AURORA
via Savona 23 (M) Sant'Agostino (MI)
Tel 02/8323144
Chiuso lunedì
· PIEMONTESE · Carta 20/50 €
Vetrate smerigliate con motivi floreali e decorazioni liberty ovunque: la cucina del mezzogiorno è semplice ma mai banale, piatti tipici della tradizione piemontese come la bagna cauda e il carrello dei bolliti.

m-1-forchette TRATTORIA MADONNINA
via Gentilino 6 (MI)
tel 02 89 40 90 89
Chiuso agosto, domenica e le sere di lunedì,
martedì e mercoledì escluso dicembre
· MILANESE · Carta 19/28 €
Trattoria milanese d'inizio 900 rimasta invariata nello stile: arredi d'epoca con locandine e foto, cucina semplice e gustosa. Piccolo dehors con pergola e tavoli in pietra.

m-1-forchette TRATTORIA TRINACRIA
via Savona 57 (M) Sant'Agostino (MI)
tel 02 42 38 250
Chiuso sabato a mezzogiorno e domenica
· SICILIANA · Carta 24/68 €
A gestione familiare, un locale accogliente nella sua semplicità confermata dal servizio informale. Tra luci soffuse e candele sui tavoli, il menù in dialetto (con sottotitoli in italiano) celebra le specialità siciliane.


Zona urbana Nord-Ovest

m-3-forchette m-entro20euro LA POBBIA 1850
via Gallarate 92 (MI)
tel 02/38 00 66 41
Chiuso 26 dicembre-6 gennaio, 3 settimane in agosto e domenica
· LOMBARDA · Menù 18 € (in settimana) - Carta 40/69 €
La Pobbia, un omaggio ai pioppi che scuotevano le loro fronde lungo questa via che a fine '800 era ancora aperta campagna, una vecchia, ma elegante cascina in cui si celebra la cucina meneghina pochi piatti, quasi esclusivamente di carne in buona parte dedicati alla cucina lombarda.


Zona urbana Nord-Est

m-1-forchette BAIA CHIA
via Bazzini 37 (M) Piola (MI)
tel 02/23 61 131
Chiuso vacanze di Natale e 10-25 agosto
· SARDA · Carta 31/53 €
Un semplice, ma genuino locale come la cucina che una famiglia sarda ha portato con sè dall'isola. In prevalenza pesce non manca - tuttavia - il celebre maialino, da ordinare con qualche giorno d'anticipo.

m-1-forchette MIRTA
piazza San Materno 12 (M) Piola (MI)
tel 02 91 18 04 96
Chiuso 2 settimane in dicembre,
agosto, sabato e i giorni festivi
· LOMBARDA · Carta 32/52 €
Una simpatica trattoria dalla doppia anima: affollata ed economica a pranzo più traquilla la sera. L'ambiente è semplice ed informale, mentre la cucina propone piatti della tradizione lombarda, ma non solo.


al Parco Forlanini (lato Ovest)

m-2-forchette OSTERIA I VALTELLINA
via Taverna 34 (MI)
Tel 02/75 61 139
Chiuso sabato a mezzogiorno e venerdì
· VALTELLINESE · Menù 55 € - Carta 42/81 €
- (consigliata la prenotazione)
Un ambiente caratteristico, quasi un museo della vita quotidiana lombarda, l'osteria propone una cucina classica con piatti dai sapori tipicamente valtellinesi.


(I Ristoranti d'albergo della Guida Michelin)

Centro Storico

m-gran-confort NH PRESIDENT
largo Augusto 10 (M) San Babila (MI)
tel 0 27 74 61
274 cam m-singola 419/1049 € m-doppia 439/1069 € - 12 suites
Un hotel di taglio internazionale adatto ad una clientele d'affari o turistica, offre ambienti ampi ed accoglienti nonchè spazi per sfilate, colazioni di lavoro o congressi. Il ristorante propone piatti della tradizione mediterranea e soprattutto specialità della cucina lombarda.

m-gran-confort UNA HOTEL CUSANI
via Cusani 13 (M) Cairoli
tel 0 28 56 01
87 cam m-singola 200/1100 € m-doppia 220/1120 € - 5 suites
Situato in pieno centro storico, una posizione comoda per gli affari e per il turismo, la struttura dispone di camere molto ampie ed accoglienti con arredi semplici e moderni. La nuova palestra sarà apprezzata dagli sportivi.

m-molto-confortevole CAVOUR
via Fatebenefratelli 21 (M) Turati
tel 02 62 00 01
Chiuso 7-20 agosto
125 cam m-singola 115/700 € m-doppia 126/900 € - 7 suites
Preziosi i materiali usati, dai pavimenti alle boiserie, in questo albergo di sobria eleganza, poco distante dai principali siti d'interesse socio-culturale della città. Al ristorante una linea "brasserie" (h. 11-19) a prezzi contenuti.

m-molto-confortevole MANZONI
via Santo Spirito 20 (M) Montenapoleone
tel 02 76 00 57 00
Chiuso 23 dicembre-2 gennaio e agosto
44 cam m-singola 270/505 € m-doppia 470/1200 € - 3 suites
Elegante, come la zona centrale in cui si trova, hotel sorto nel 1951 e rinnovato totalmente pochi anni fa all'insegna di boiserie, marmi, parquet e specchi. Dotato anche di un piccolo centro benessere con vasca idromassaggio, bagno turco e sala per massaggi. In linea lo stile, quasi british, del ristorante.


Stazione Centrale

m-molto-confortevole ADI DORIA GRAND HOTEL
viale Andrea Doria 22 (M) Caiazzo
tel 02 67 41 14 11
124 cam m-singola 99/400 € m-doppia 105/650 €
Struttura classica dotata di un'elegante hall con arredi del primo Novecento, ampi spazi comuni (sede anche di eventi culturali e musicali), camere spaziose e confortevoli. Il raffinato ristorante propone una squisita cucina regionale ed internazionale.



acena.it-logo guida-espresso-2016

(I Ristoranti della Guida Espresso)

AROMANDO BISTROT
Guida 2016: 14
Via Pietro Moscato 13
Tel.02/36744172
Aperto: sempre;
Chiuso: lunedì;
ferie: una settimana a giugno; una settimana in agosto;
Carte di credito: BM,CS,EC,MC,VISA
Prezzo: da 35 a 50.
L'idea e quella di sedersi nel salotto della case della zia che cucina per noi la domenica. Accogliente, informale e sensata, in questo locale la tavola è votata agli ingredienti bio e i piatti, opera di mani femminili che sanno il fatto loro, trasmettono una genuinità curata — si vedano le orecchiette con broccoli e bottarga leggermente paccanti - anche quando si vestono di sapori lontani (polpo, croccante con yogurt greco zucchine e passionfruit). Carta dei vini di carattere. Sul 45 euro.

DA LUIGI
Via Savona 20
Tel.02/89415294
Aperto: sempre;
Chiuso: lunedì;
ferie: varibili in agosto e a Natale;
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA
Prezzo: da 25 a 45.
Elegante locanda d'altri tempi dove assaggiare tra legno, mattoni a vista e bottiglie in esposizione, una solida cucina lombardo-piemontese; quindi costoletta alla milanese (carne Limousine), funghi e tartufi in stagione. Cantina di livello, conviene lasciarsi guidare dal competente titolare. Sui 45 euro (compresi i pinzimonio e digestivo).

ESCO
Guida 2016: 14
Via Tortona 26
Tel.02/8358144
Aperto: sempre;
Chiuso: domenica; sabato a pranzo;
ferie: in agosto; periodo natalizio;
Carte di credito: BM,CS,EC,MC,VISA
Prezzo: da 18 a 38.
Francesco Passalacqua è un piemontese di razza e lo si vede nel menu (raviolini del plin, battuta di Fassone). Ma è anche un creativo, e in questo nuovo, simpatico locale al centro della zona del Design aggiunge tocchi di equilibrata fantasia ati classici, come nei tortelli di patate e limone con gallinella di mare e capperi. Bella carta del vini, pensata, non enorme e non esosa. Sui 30 euro.

FILIPPO LA MANTIA
Guida 2016: 14
Via Poerio 2a
Tel.02/70005309
Aperto: sempre;
Chiuso: domenica sera;
ferie: due settimane a cavallo di Ferragosto;
Carte di credito: tutte
Prezzo: da 15 a 90.
Filippo La Mantia alla conquista della piazza milanese: sulle ceneri del Gold, grandioso lo spazio (bar pasticceria da asporto, lounge, area finger food, ristorante), studiato e di grande impatto il design degli arredi, firmato Piero Lissoni. Dalla mattina sino a tarda notte, piccoli sfizi, piatti veloci o menu completi, con la firma del pirotecnico 'oste e cuoco" siciliano. Spazio quindi ad arancini, panelle, frittate, cannoli; ma anche a caponata, fettuccine con it ragù di triglie, "arrosto panato"... insomma, tutta la Sicilia del gusto, rigorosamente "senza aglio nè cipolla". Da 15 a 90 euro, secondo curiosità e appetito

L'ALTRA ISOLA
Via E. Porro 8 (MI)
Tel. 02/60830205
Aperto: sempre;
chiuso: sabato a pranzo; domenica;
ferie: in agosto.
Carte di credito: tutte.
Prezzo: da 35 a 50 euro
Una trattoria autentica, in un angolo nascosto della vecchia Milano. Gianni Borelli, oste di lungo corso, propone senza compromessi il meglio della cucina meneghina: mondeghili, risotto ' giallo ' con l'ossobuco o al salto, trippa, costoletta, cassoeula nei mesi freddi... sino allo zabaglione e al soufflè, ovviamente espressi. Bottiglie adeguate, servizio senza salamelecchi e conto intorno ai 50 euro.

LA BETTEGA DEL VINO
Guida 2016: 14,5
Piazza Lega Lombarda 1,
Tel.02/34936128
Aperto: solo la sera;
Chiuso: mai;
ferie: in agosto.
Carte di credito: tutte.
Prezzo da: 40 a 70.
Buona cucina e bell'ambiente a pochi passi dall'arena Gianni Brera. Si può chiedere un drink accompagnato da un club sandwich (quest'ultimo solo dopo le 22), oppure piatti veri e propri: sia classici come il riso al salto o gli spaghetti cacio e pepe, sia bocconi meno ovvi come gli gnocchi di rapa e Gorgonzola. Ma il vero protagonista, dichiarato sin dall'insegna, a il vino; centinaia di etichette, con molta Francia e quasi tutto il desiderabile. Conto sui 40 euro, a salire secondo bevute.

MARTA
Guida 2016: 14
Via M. Bandello 14
Tel.02/48198622
Aperto: sempre;
Chiuso: domenica; lunedì a pranzo;
ferie: in agosto.
Carte di credito: AE,BM,CS,VISA.
Prezzo da: 35 a 60.
Approda part time a Milano (nei locali che ospitavano Pane e Acqua di Francesco Passalacqua) Marta Pullini, passato negli Stati Uniti e presente a guidare la propria società di catering e La Franceschetta, bistrot di Massimo Bottura, a Modena. Cuoca di idee chiare e solida formazione, propone cucina italiana moderna naturalmente corredata da robuste citazioni emiliane. Due diverse carte per pranzo e, più ampia, per cena, con bella selezione di salumi, primi di paste fresche (maccheroncini al torchio con ragù di faraona, immancabili classici tortellini in brodo di carni miste), coscia d'anatra disossata al Lambrusco ma anche filetto di pesce spada marinato agli agrumi e timo. Intorno ai 50 euro.

PASTA MADRE
Via B-Corio, 8
Tel. 02/55190020
Aperto: sempre;
chiuso: mai;
ferie: variabili in agosto; nel periodo natalizio.
Carte di credito: AE,BM,CS,EC,MC,VISA.
Prezzo: da 25 a 45.
La cucina propone piatti ben eseguiti ed e attenta agli ingredienti, preferibilmente stagionali. Le paste, tutte homemade preparate con farina di semola bio macinata a pietra, sono la portata irrinunciabile: da provare le chitarre al pesto di cipollotto e gamberi rossi al finocchio selvatico. Carta del vini piccola, ma ragionata. Conto sui 35 euro.

REFETTORIO SEMPLICITAS
Via dell'Orso 2
Tel. 02/89096664
Aperto: sempre;
chiuso: domenica sera; in estate domenica a pranzo e cena;
ferie: settimana di ferragosto.
Carte di credito: tutte.
Prezzo: da15 a 35.
Molto bello lo spazio, nel cuore di Brera, ampio e luminoso, e buona l'idea: quattro menu - da 20 a 40 euro - e un ricco buffet di antipasti, verdure di stagione e zuppe con proposte anche vegane e per ciliaci. Vino sfuso (6 euro a persona, a volontà) e caffè della moka per 'mangiare come a casa' serviti da uno staff veloce e cordiale.

SPAZIO
Guida 2016: 15
Galleria Vittorio Emanuele - Mercato del Duomo
Tel. 02/878400
Aperto: sempre;
chiuso: mai;
ferie: mai.
Carte di credito: tutte.
Prezzo: da 30 a 50.
Nell'anno delle mille nuove aperture a Milano, la più bella è questa. Al terzo piano del Mercato del Duomo Niko Romito ha aperto il terzo (dopo Rivisondoli e Roma) Spazio, cioè la palestra nella quale i giovani della sua Scuola passano dalla teoria alla pratica quotidiana di un ristorante "vero", che ha come parole d'ordine "materie prime d'eccellenza, passione, ricerca, prezzi contenuti..." Spazio è tutto questo, con una carta ispirata alla semplicità che non e mai banalità, con piatti puliti, "leggibili", generosi e - sempre - più che buoni, con un servizio spigliato ma professionale: di disarmante bonta la zuppa di Parmigiano e pane, con pomodoro, basilico e limone, come i tortelli di ricotta, distillato di pomodoro, capperi e 'cucunci', come il pollo, patate, spinaci e caramello di peperoni... Vini in linea con la cucina, anche nei prezzi: 35 euro per due piatti e dessert.


E INOLTRE...


acena.it-logo guida-gamberorosso-2016

(I Ristoranti del Gambero Rosso)

ALESSANDRO RISTORANTE
BISTROT DELLA PESA

via Maroncelli, 1 (MI)
tel 02/6592880
Chiuso: domenica
Ferie: 1-26/8;23-12/2-1
Coperti: 40
50,00 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Diretto discendente della storia Trattoria della Pesa, propone un menu di tradizione milanese e lombarda con tutti i classici di repertorio egregiamente eseguiti. A completare la piacevolezza della sosta, un ambiente informale e un servizio adeguato. Buoni vini.

BOEUCC ANTICO RISTORANTE
p.zza Belgioioso, 2 (MI)
Tel. 02/76020224
Chiuso: domenica a pranzo e sabato
Ferie: 1-8/1-9; 23-12/3-1; Pasqua e Lunedì dell'Angelo
Coperti: 140
70 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MC,Visa,POS
Ristorante Da decenni sulla breccia, conquista con un'eleganza d'antan e un servizio di mestiere. La carta si divide fra grandi classici meneghini e una nutrita proposta marinara, con il supporto di una valida cantina. Offerta più rapida e 'facile" nella parte bistrot.

g-1gambero g-corretto DA ADELE
via Temperanza, 5 (MI)
Tel. 02/2613855
Chiuso: lunedì: aperto solo la sera
Ferie: in agosto; Natale e Pasqua
Coperti: 80
35,00 vini escl.
Carte di credito: CSi,MC,Visa,POS
Trattoria Abele è nota soprattutto pen risotti e non tradisce la tradizione ne l'ambiente caratteristico, d'antan, ideate per fare un vero tuffo nella vecchia Milano. C'è da dire però che in menu troverete molto altro, comprese le proposte del giorno che seguono la stagione e il mercato. Un filetto di sgombro in carpione, una trippa alla genovese con tocco di funghi porcini, un brasato d'asino alla pavese sono valide scelte, e poi ovviamente (della carta primaverile) il risotto salsiccia carciofi e pecorino o quello asparagi pomodorini confit e frutti di mare. E ci sono pure taglieri di salumi e formaggi di produzione artigianale. Cantina stringata ma degna della piacevole esperienza.

DAL BOLOGNESE
via Amedei, 8 (ang. via Cornaggia) (MI)
tel. 02/62694845
Chiuso: domenica e sabato a pranzo
Ferie: dal 7 al 23 agosto
Coperti: 100
70 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Per gli amanti di lasagne, ragù, gnocco fritto, tortellini e bollito, è l'indirizzo giusto. Tanti i clienti affezionati e i personaggi noti che frequentano questa storica insegna mondana. Personale attento, buona cantina, piacevole dehors.

ALLA CUCINA DELLE LANGHE
c.so Como, 6 (MI)
tel. 02/6554279
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 160
50 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Comoda apertura sette su sette, tutto l'anno, che consente di trovare sempre ristoro. Per il resto, il nome parla chiaro: sono il Piemonte e le sue ricette tipiche a farla da padroni. A corollario un servizio disponibile e una buona carta dei vini.

g-1gambero g-corretto LA PESA 1902
via G.Fantoli,26
tel. 02/36514525
Chiuso: lunedì
Ferie: in agosto
Coperti: 60
35 vini escl.
Carte di credito: CSi,MC,Visa,POS
Trattoria Una collaudata tavola di quartiere che non perde smalto nella sua immarcescibile idendità. Il folto pubblico affezionato e trasversale c'è sempre: coppiette, compagnie di amici, famiglie. Si viene qui non solo per i classici milanesi ma anche per i tortelli di zucca al burro e parmigiano, il brasato di manzo al vino rosso con polenta o la lingua di vitello in salsa verde con patate, tutto sempre generoso nei sapori e nelle porzioni, per appetiti seri. Si chiude con il famoso (e cioccolatoso) gelato della Pesa. Cantina minimale, e vino della casa in caraffa.

g-2gamberi g-vantaggioso OSTERIA BRUNELLO
C.so G. Garibaldi, 117
Tel. 02/6592973
Aperto: sempre aperto
Ferie: 11-24/8
Coperti: 44
45 vini escl.
Carte di credito: AE,MCard,Visa,POS
Trattoria Al di là della posizione strategica che attira molti stranieri, questa non è la "solita" osteria ma un posto dove c'è attenzione al dettaglio nell'arredo come nella mise en place - e la parte enogastronomica e sopra la media. Perchè la cantina, a dispetto del nome, non vanta solo i migliori Brunello ma un sacco di etichette valide, con profondità nelle annate, e da tutte le regioni. E perchè la cucina di stampo tradizionale tocca la Toscana ma ha pure una forte valenza meneghina - vedi l'ottima costoletta di vitello - e qualche suggestione sparsa quali il risotto al radicchio tardivo mantecato all'Asiago e aceto balsamico o il polpo croccante con olive taggiasche salsa al basilico polvere di capperi e morbido di pinoli. Meritano anche lo spaghettone di Gragnano con pomodorino del piennolo del Vesuvio, le paste fresche fatte a nano, il maialino al forno con carote allo zenzero e scalogno al sale, i tre pecorini con relativi accompagnamenti. Dolci della casa, con il cioccolato in primo piano. Piacevole il caffè gourmand con tre dessert in miniatura.

g-3gamberi g-vantaggioso OSTERIA DEL TRENO
via San Gregorio, 46 (MI)
tel. 02/6700479
Chiuso: sabato e domenica; a pranzo
Ferie: 24-26/12; periodo pasquale
Coperti: 60
40 vini escl.
Carte di credito: CSi,MC,Visa,POS
Trattoria

g-forchette2 g-vantaggioso OSTERIA GRAND HOTEL
Guida 2016: 80 - Guida 2015: 80
46 Cucina - 17 Cantina - 15 Servizio - 2 Bonus
via Ascagno Sforza 75
Tel. 02/89516153
Chiuso: sempre aperto solo la sera
escl. sabato e domanica
Ferie: 9-31/8; 1-7/1
Coperti: 70
50 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Ristorante In una traversina di via Sforza, buia quanto basta per rischiare di non vedere l'insegna, già l'avvicinarsi al locale proietta progressivamente in una dimensione di ricordi d'infanzia: il campo di bocce, il bel pergolato, la comoda veranda estiva (da bonus). Sensazione che l'interno (un unico grande ambiente rettangolare, ma mosso dal bancone bar e dalle zone laterali rialzate) conferma, con i suoi tavoli solo quadrati e i bianchi tovagliati. Ma, rispetto a una trattoria di una volta, il salto in avanti si coglie non appena si consulta la carta dei vini che, per Barolo, Supertuscan e Champagne può competere (e a prezzi di grande correttezza) con quelle di locali ben più ambiziosi. La cucina, negli anni, è rimasta fedele a se stessa, solo con piccoli aggiornamenti, anche perchè chi viene qui si aspetta di trovare, e trova, una cucina di solida tradizione. Tortino di scalogno caramellato, soufflè di parmigiano e ricotta, flan di carciofi con fon1duta di taleggio; e poi la passatina di lenticchie con baccalà mantecato, i paccheri con ragù alla genovese, gli spaghetti alla chitarra con pecorino guanciale e pomodoro. Tra i secondi sempre squisita la viennese (anche se rucola e pomodorini che l'accompagnano sono un piccolo cedimento a mode più recenti), cosi come il confit di coscio d'oca con cicoria, dal bel contrasto dolce-amaro. Più che discreta la scelta di formaggi, mentre un ottimo gelato allo zenzero o il sorbetto di bergamotto anticipano i dolci veri e propri, dalla tarte tatin al tiramisù. Servizio veloce e garbato, e secondo bonus all'ampia scelta di distillati.

g-2gamberi g-corretto PASTAMADRE
via B. Corio, 8
Tel.02/55190020
Chiuso: sempre aperto
ferie: in agosto
Coperti: 35
40 vini escl.
Carte di credito: CSi,MC,Visa,POS
Trattoria Qui la regina è la pasta fatta in casa con semola biologica macinata a pietra. L'affollamento è spesso notevole, i piccoli tavoli ravvicinati, e c'è sovente un gran vociare. Dopo un carciofo ripieno su zuppetta di stracciatella, ecco i paccheri con Gialletto di pennula rosmarino e ricotta di salata, o la chitarra con ragù di polpo o con pesto di fave fresche. Tra i secondi, la tagliata di controfiletto con patate al forno, ma pure pesce con le alici indorate e fritte, e le polpette di baccalà con insalata di arance e finocchi. Validi i dolci maison, esempio il crumble di mela con gelato alla cannella e il fondente di cioccolato all'arancia con sale rosa. La cantina è piuttosto limitata, fornita però di qualche adeguata birra artigianale e una selezione di grappe. Il locale nell'insieme è essenziale ma piacevole, il servizio è gentile e le ricette stuzzicanti, senza voli pindarici ma convincenti.

PIERO E PIA
p.zza D. Aspari 2 (MI)
tel. 02/718541
Chiuso: domenica
Ferie: 9-22/8; 24-12/7-1
Coperti: 60
50,00 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Ristorante Solido indirizzo a conduzione familiare da anni sulla cresta dell'onda. La cucina è un'ode alla tradizione piacentina, con qualche spunto più moderno da accompagnare a un'adeguata selezione di vini. Ambiente confortevole e servizio cortese.

g-corretto PONTE ROSSO
ripa di Porta Ticinese, 23 (MI)
tel. 02/8373132
Chiuso: domenica sera
Ferie: variabili
Coperti: 44
45,00 vini escl.
Carte di credito: AE, CSi, MC, Visa, POS
Ristorante Interi gradevoli cosi come il bel dehors. L'intento in cucina è quello di ripercorrere la tradizione dello Stivale attraverso ricette filologiche, da ogni regione. Ci sono pure piatti stagionali e qualche concessione alla fantasia. Buoni vini.

g-3gamberi g-vantaggioso UN POSTO A MILANO
via Cuccagna, 2 (ang. via L. Muratori) (MI)
tel. 02/6700479
Chiuso: lunedì
Ferie: variabili
Coperti: 100
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria

g-corretto REBELOT DEL PONT
ripa di Porta Ticinese, 55
tel. 02/84194720
Chiuso: martedì; aperto solo la sera escl. domenica
Ferie: 9-20/8
Coperti: 50
€ 35,00 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
BISTROT Maurizio Zillo, paulista giramondo, ha ripreso a viaggiare, ma Madia Mercuri - patronne esperta - ha trovato continuità in Matteo Monti, il quale non ha stravolto la formula vincente: alta cucina in miniatura, anche se le suggestioni fusion dello chef brasigliano la sessioni fusion hanno losciato spazio ai piatti più mediterranei. Quindi nella carta trovano posto i gazpacho "originale" come la coda di vitello con salsa di acciughe e puntarelle o il pescato del giorno. Quasi tutti scelgono uno dei menu assaggi: tre a 20 euro, cinque a 35 e sette a 48. Ma c'è altresi una proposta gastronomica per tutto il tavolo dove Monti prepara solo le pietanze del giorno (se preferite): anche qui tre, quattro o cinque portate rispettivamente a 30,39 e 48 euro. I fornelli si spengono solo a mezzanotte, il locale va avanti fino alle due. Cantina impeccabile, legata a quella della casa madre Pont de Fer, integrata da cocktail che si sposano bene con il cibo. Ambito il bancone affacciato sulla cucina a vista.
Bistrot dell'Anno 2016

g-2gamberi g-corretto TRATTORIA DEGLI ORTI
via Monviso, 13 (MI)
Tel. 02/33101800
Chiuso: domenica
Ferie: in agosto e perido natalizio
Coperti: 45
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MC,Visa,POS
Trattoria Se volete respirare un po' di atmosfera da vecchia Milano, siete i benvenuti. Interni sobri e aggraziati, personale cortese e disponibile a soddisfare le esigenze degli ospiti, una carta dei vini abbastanza fornita da ogni parte d'Italia, e infine una cucina autenticamente meneghina, che vi portera dritti nella tradizione. Immancabile il risotto giallo con l'ossobuco e la cotoletta, enorme, succulenta e fritta alla perfezione. Il menu è ristretto perchè ogni cosa e fatta espressa e segue la stagione, e a seconda del periodo troverete zuppe e anche piatti di pesce. Buoni pure i dessert, tra le torte della casa o il semifreddo alla vaniglia can i lamponi. Si torna sempre volentieri in questa posto tranquillo e rilassante, che si presta a una cena tra amici o a un appuntamento per due. Prenotate.

g-corretto TRATTORIA MILANESE
via Santa Marta, 11
Tel. 02/86541991
Chiuso: sabato e domenica
Ferie: 24-12/10-1; 15-7/31-8
Coperti: 85
55,00 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Come insegna lascia intendere, e un fiero portabandiera della tradizione. Il risotto giallo e tra i migliori sulla piazza, la cotoletta, i mondeghili, l'ossobuco sono fatti senza concessioni alle mode. Servizio rapido ed efficace. Buon assortimento di bottiglie.



acena.it-logo guida-gamberorosso-2016

(I Ristoranti del Gambero Rosso Milano)

13 GIUGNOg-nuova-s
Brera
via San Fermo, 1
tel. 0229003300
Chiuso: sempre aperto
Ferie: 1-7/1
Coperti: 45
45 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE Il nome si rifà alla data di nascita del padre del titolare. Cucina siciliana, rinnovata e alleggerita, con chicche come il tonno rosso in tre varianti, i paccheri alla Norma e il trancio di ricciola panata alla palermitana. Fra i dolci piacevoli cassate, cannoli, granite. Vini isolani.

g-corretto ACQUASALA
Navigli
ripa di Porta Ticinese, 71
tel. 0289423983
Chiuso: lunedì
Ferie: 26-12/6-1
Coperti: 120
45 vini escl.
Carte di credito: tutte
Trattoria Quella della Puglia e una delle tradizioni gastronomiche più ricche sia per la quantità degli ortaggi che per i tanti prodotti tipici. Da quasi dieci anni (nove per l'esattezza) Acquasala è il posto giusto per gli appassionati del repertorio mediterraneo del tacco dello Stivale. In un clima spensierato e piacevole, e in un ambiente senza troppe pretese, si può gustare una ghiotta cucina casalinga, con tanto pesce e tanta campagna, tra cozze gratinate, purea di fave con cicoria, passando per le paste fresche, come strascinati e orecchiette, e chiudendo con dolci classici. Si bevono vini regionali.

g-1gambero g-vantaggioso AMICI MIEI
Porta Romana
v.le Bligny, 42
tel. 0258321197
Chiuso: sempre aperto
Ferie: variabili
Coperti: 50
35 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Se siete appassionati della tavola meneghina, Amici Miei e il posto che fa al caso vostro: dalla cucina arrivano enormi cotolette alla milanese, risotto allo zafferano e ossobuco, come tradizione comanda, insieme a paste ripiene, zuppe, polenta, taglieri di salumi e formaggi, piatti di carne e di pesce, secondo mercato. I dolci sono semplici e genuine. Il locale è piccolo, ma intimo e arricchito da un servizio cordiale. La selezione enologica soprende piacevolmente, con una carta abbastanza ricca di etichette interessanti. Nei mesi dell'Expo gli orari seriali della cucina sono prolungati con apertura alle 18.

g-corretto ANAMIDA BISTROT
Conchetta
via Pavia, 10
tel. 028321981
Chiuso: lunedì sera
Ferie: mai
Coperti: 70
35 vini escl.
Carte di credito: tutte
BISTROT Un posto informale dove trascorrere qualche ora in pieno relax, poco distante dal Naviglio Pavese, che vi accoglie in pausa pranzo, all'ora dell'aperitivo o a cena, dove ci sono divertimenti su misura per i piccoli ospiti, e dove e per giunta possibile ordinare via mail il proprio pasto per risparmiare tempo una volta seduti a tavola. Insomma non c'è spazio per le delusioni, pure al momento di bere (vini ben scelti, birre artigianali e cocktail) e di mangiare (la carta cambia spesso perchè si usano solo prodotti di stagione). Per farvi un'idea: strozzapreti con Pachino battuto di olive di Gaeta e scaglie di ricotta stagionata, carpaccio di tonno affumicato con insalatina tenera e salsa asiatica al wasabi. Il sabato e la domenica c'è il brunch.

ANTICA OSTERIA CAVALLINI
Stazione Centrale
Via Mauro Macchi, 2
tel 026693174
Chiuso: sabato a pranzo
Ferie: a Ferragosto
Coperti: 150
55 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE In posizione centrale, a un locale la cui storia, dopo avvicendamenti di gestione, dura da quasi un secolo. Qui si può approdare per gustare una cotoletta milanese o un risotto giallo, ma la cucina non si ferma sui classici cittadini, con incursioni estrose soprattutto nei piatti a base di pesce. Piacevole il giardino interno.

g-vantaggioso ANTICA OSTERIA DELLA LANTERNA
Porta Romana
via G Marcalli, 3
tel. 0258309604
Chiuso: sabato a pranzo e domenica
Ferie: in agosto
Coperti: 50
25 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Un locale tutto al femminile, al timone ci sono mamma e figlia, semplice e caldo dove ci si sente come a casa. Pasta fresca e condimenti generosi. Se avete appetito di genuinità, e la tavola che fa per voi. In menu c'e qualche specialità friulana affiancata da piatti caserecci (gnocchi, pasta al sugo), ben fatti e di soddisfazione. Per innaffiare il tutto una piccola ma valida lista di etichette regionali; servizio premuroso e familiare, adeguato al contesto.

ARLATI dal 1936
Bicocca
via A. Nota. 47
tel. 026433327
Chiuso: sabato a pranzo 1-4/31-10 anche domenica
Ferie: 4-31/8; 24-31/12
Coperti: 80
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Raffinata per un verso e casalinga per un altro, è una tavola sempre piacevole e affidabile. La cucina segue un doppio binario, da un lato i superclassici meneghini, dall'altro qualche concessione moderna. Cantina valida e personale cortese.

g-1gambero g-corretto CASA TUA
Porta Romana
via Corio, 3
tel. 025514269
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 95
35 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Situato in quello che originariamente era un forno, il locale è accogliente e carattenzzato da un'atmosfera calda e familiare. Patron è David Ranucci, oste romano con una centenaria storia di famiglia nel campo della ristorazione. L'offerta prevede piatti della tradizione toscana, oltre ad alcune preparazioni della cucina romana, approntati a partire da ingredienti di qualità, ma di origine povera. Tra questi fagioli all'uccelletto, panzanella maremmana, ribollita, testaroli olio e pecorino e rosticciana, oltre a bucatini all'amatriciana e spaghetti cacio e pepe. Una sosta senza pretese ma di certa soddisfazione.

g-1gambero g-vantaggioso CUCINA FUSETTI
Navigli
via M. Fusetti, 1
tel. 3408612676
Chiuso: domenica:
Ferie: in agosto
Coperti: 40
25 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Se siete in cerca di una localino d'atmosfera retrò, tranquillo e defilato, ma siete nella mondanissima zona dei Navigli, non demordete, questo potrebbe essere l'indirizzo giusto. Cucina Fusetti a un'insegna a gestione familiare che da qualche anno delizia la zona, con clima casalingo e cucina verace e genuine, di matrice soprattutto sarda. Dalla carta, polpette di baccalà fritte, panzerotti fatti in casa con pecorino e menta, tagliatelle al nero di seppia con vongole e bottarga, polpo croccante e, perchè no, un bacalhau a bras, come Portogallo comanda. Tante le formule flessibili, dalla proposta "milanese" a 30 euro (risotto, cotoletta e contorno, acqua, vino, caffè, amaro), al menu per gruppi a 10 euro. Aperitivo a partire dalle 18.30, ma non con buffet, qui si predilige la freschezza, con cicchetti e calici in accompagnamento.

CURO' g-nuova-s
Porta Garibaldi
v.le Monte Grappa, 7
tel. 0239546440
Chiuso: lunedì
Ferie: mai
Coperti: 80
50 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE Molto ben illuminato, il locale è una botta di colore in una zona che in generale e per gli ambienti minimalisti e il cibo di tendenza. Qui, da Curò (cuore mio), va di scena la Sicilia grazie alla passione di una famiglia palermitana e al talento di un giovane cuoco. Tanto pesce, con qualche deviazione extraregionale, e prevalenza di crudo. Obbligatorio un dolce della casa e un buon vino della regione.

g-1gambero g-vantaggioso U BARBA
Umbria
via P.C. Decembio, 33
tel. 0245487032
Chiuso: lunedì aperto solo la sera escl. sabato e domenica
Ferie: 1/1, in agosto
Coperti: 90
35 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Un luogo d'incontro insolito e informale con bocciofila, dove gustare la cucina genovese in tutte le sue declinazioni. L'ambiente casalingo ma allo stesso tempo curato in ogni dettaglio si compone di due sale interne con lunghi tavoli di legno e una zona esterna con giardino di cui godere nella stagione più calda. Il menu unisce la stagionalità della materia prima con la tradizione culinaria ligure. Immancabili la focaccia di Recco, la pizzata, la farinata e le trofie al pesto, cosi come secondi di carne e pesce tra cui il coniglio alla ligure e il frisceu di baccalà. Qui producono pure pasta fresca preparata ogni giorno, e che può essere acquistata previa prenotazione. Tutto è artigianale e fatto in casa.

g-corretto DA GIULIA
Parco Sempione
Guida 2016: 72
44 Cucina - 13 Cantina - 14 Servizio - 1 Bonus
Guida 2015: 72
p.zza Gramshi, 3
tel 0236512177
Chiuso: lunedì
Ferie: mai
Coperti: 75
65 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Un angolo dedicato ai sapori del Mediterraneo nella cosiddetta Chinatown milanese. Due ampie sale accoglienti che richiamano tradizioni e paesaggi di Sicilia. In tavola arrivano soprattutto piatti di mare realizzati con passione e sapienza della brava Giulia Grande, chef con tanta esperienza di origini pugliesi. E si sentono tutte nell'insalata di mare tiepida all'olio e limone, nei maccheroncini al ferretto con ragù, di polpo di scoglio e nei gamberoni alla griglia. L'abilita della cuoca non è tutto, perchè qui c'è anche tanta ricerca per la materia prima utilizzata. Dalla pasta (le busiate di Tummunia, un grano antico tipico siciliano, biologico), alle verdure, senza trascurare provenienza e freschezza di carne e pesce, tutto controllato e il più possibile biologico. Per chiudere in dolcezza, non manca un'ottima cassata, squisito anche il biancomangiare al latte di mandorla con crema di sottobosco. Carta dei vini essenziale e servizio sempre cortese.

g-1gambero g-corretto GUYOT g-nuova-s
Cimitero Monumentale
via Arnaldo da Brescia, 3
tel. 0287237103
Chiuso: sabato a pranzo e domenica
Ferie: in agosto
Coperti: 50
35 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Pochi locali a Milano sono più °taverna° di questo: una cantina con soffitto a volte e le pareti piene di bottiglie, in gran parte biologiche e biodinamiche. Del resto il nome Guyot è l'omaggio a uno dei guru transalpini della viticoltura. La specialità sono i risotti: circa 120 all'anno, sei-otto che ruotano ogni settimana. In più salumi, formaggi, dolci della casa nonchè una piccola lista di altri piatti che si scoprono su una lavagnetta. Ci si diverte, anche grazie a un ottimo servizio informale. Proposte per celiaci.

g-corretto RIFUGIO DELICATESSEN g-nuova-s
Cimitero Monumentale
via P. Lomazzo, 67
tel. 02349344905
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 70
45 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE Per chi avverte nostalgia delle cene in baita, ora in citta c'è il nuovo arrivato nella famiglia delle note gastronomie tirolesi (vedi scheda). All'esterno una costruzione bassa in mattoncini tipo loft (che un tempo ospitava un pub), all'interno un vero e proprio chalet, con tanto di boiserie di legno intagliato a tutta parete, sedie e panche in stile montano e piatti tipici altoatesini. L'ambiente ampio e accogliente, disposto su due livelli, e il servizio, gentile e sorridente, funziona un poco a rilento solo nei momenti d'affollamento, come il sabato sera. Il menu è un'enciclopedia di pietanze di montagna: dai canederli (classici o più particolari, tipo rape rosse e mele) alla crema di ortiche con crostini di pane di segale, dalle pappardelle al ragù di cervo ai ravioli ripieni di mele e speck, nonchè salumi e formaggi serviti con un ottimo pane tradizionale. Non manca qualcosa a base di pesce d'acqua fredda, cosi come le carni, come la tartare di cervo con radicchio marinato il gulash di manzo con polenta di Storo (buono), lo stinco di maiale al miele (un po' troppo saporito) con patate, la scaloppa di cervo con patate e cavolo rosso. Si chiude in linea con strudel di mele o frittelle (sempre di mele) con gelato di cannella. Portioni generose e ambiente piacevole, adatto alle fredde serate d'inverno. Vini territoriali, distillati (grappe, acquaviti e liquori di bacche e frutti) e una bella selezione di birre locali. Divertenti il giardinetto e il decor dei bagni.

DON LISANDER
Manzoni
via A.Manzoni, 12a
Tel. 02/76020130
Chiuso: sempre aperto
Ferie: 24-12/7-1 e in agosto
Coperti: 40
65 vini escl.
Carte di credito: tutte
Ristorante Un locale storico, aperto nel 1947, ancora oggi
un indirizzo fra i più classici. La cucina è legata alla tradizione,
con un repertorio consolidato che soddisfa sempre. Specialità
indiscussa l'ossobuco con il risotto. Carta del vini di buon livello,
piacevole il dehors.

g-1gambero g-vantaggioso EL BARBAPEDANA
Navigli
c.so Colombo, 7
tel. 028321732
Chiuso: domenica
Ferie: in agosto
Coperti: 35
40 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Se avete voglia di mangiare milanese doc senza spendere una fortuna e in un clima di assoluto relax, El Barbapedana e un'opzione che fate bene a prendere in considerazione. Il locale è caldo e vivace il giusto, con tavolini non troppo vicini tra loro, un servizio informale e cucina che più tipica non si può. In menu si esce anche dai confini cittadini, e tutto è genuino, ben fatto, realizzato con prodotti freschi e di stagione (la carta cambia a seconda del periodo), in porzioni che danno soddisfazione. E allora largo a cassoeula, risotto giallo con ossobuco, bocconcini di cinghiale alle castagne con polenta, salumi e formaggi, dessert classici. A mezzogiorno prezzi più leggeri; sufficiente la selezione di etichette.

ERBA BRUSCA
Navigli
alzaia Naviglio Pavese, 286
Tel. 02/87380711
Chiuso: lunedì e martedì
Ferie: 1-21/1
Coperti: 35
45 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Guida 2015: 76
46 Cucina - 15 Cantina - 14 Servizio - 2 Bonus
Guida 2014: 76
Ristorante Situato sul limitare urbano, proprio di fronte al naviglio
Pavese, dove la città si fa improvvisamente campagna. Il locale di
Alice Delcourt abbina un comfort essenziale ma non per questo meno
gradevole, un servizio giovane e spigliato e una cucina interessante
a prezzi convenienti rispetto alla media cittadina. Mentre l'ambiente
è arredato con oggetti usati, tavoli e sedie rustiche, e dal chiaro
riferimento agreste, con la veranda sul giardino da cui provengono
in parte (stagione permettendo) le insalate e le erbe aromatiche utilizzate
in cucina (bonus), la cucina talvolta si connota di note dolci e grasse che
possono risultare stucchevoli e, alla lunga, un po' pesanti, in piatti
comunque sempre interessanti. Accanto a due menu degustazione di 4
portate a 30 euro o di 6 a 40 (bonus), la carta e ridotta all'osso, con tre
antipasti, tre primi e tre secondi. Corretta l'esecuzione della brandade di
baccalà, migliore dei tuffoli al ragù di cortile con una scorza
d'arancia un po' prevaricante. Il risotto con polvere di limone bergamotto
e bacon si regge su un equilibrio difficile, con la pancetta non cotta alla
perfezione. Da non perdere il cuscus, sempre presente in carte. Penalizzata
da un eccesso di crèeme fraîche la tarte tatin di cipolla caramellata.
Si risale con i dessert, moderatemente originali. Carta dei vini personale,
che lascia ampio risalto ai produttori naturali e di nicchia e si distingue
per un'interessante selezione di spumanti e Champagne proposti a prezzi
corretti, nonchè di birre artigianali in bottiglia.

EX MAURI
Isola
via F. Confalonieri, 5
tel. 0260856028
Chiuso: sabato a pranzo e domenica
Ferie: 23-12/4-1;7-22/8
Coperti: 100
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Un passo indietro nel tempo un'osteria milanese vecchio stile, approdo sicuro per chi desidera gustare una cucina tradizionale ben fatta. Il menu varia con proposte di mare e terra, la cantina e valida e adeguata. Servizio cortese e attento.

GATTÒ
Viale Abruzzi
via Castel Morrone, 10
tel. 0270006870
Chiuso: domenica
Ferie: 10-16/8;25-27/12;1-6/1
Coperti: 36
50 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Menu d'ispirazione partenopea in un luogo eclettico dall'atmosfera davvero piacevole. Qui oltre a gustare piatti ben fatti si possono acquistare specialità e vini, e assistere a concerti ed eventi. Piacevole anche l'ora dell'aperitivo.

IL BARETTO DEL BAGLIONI
Senato
via Senato 7
tel. 02781255
Chiuso: sempre aperto
Ferie: in agosto
Coperti: 65
85,00 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE Una cucina lineare e classica, che affonda le radici nella tradizione milanese con inserti internazionali: dal risotto allo zafferano con l'ossobuco all'astice alla catalana. Si viene coccolati da un servizio professionale e attento. Buona carta dei vini, brunch domenicale e aperitivo con finger di qualità. Prezzi adeguati al contesto.

BICE
Senato
via Borgonuovo, 12
tel. 02795528
Chiuso: domenica sera; 1-30/6 domenica;
1-7/31-8 sabato e domenica
Ferie: A Natale e Pasqua
Coperti: 100
65 vini escl.
Carte di credito: tutte
RISTORANTE Grande classico, inossidabile, insensibile alle mode, che nell'insegna rende omaggio alla sua fondatrice Beatrice - Bice - Mungai. Oggi al timone ci sono le nuove generazioni, che non mollano la proposta supertradizionale, tra Toscana e Lombardia. Menu più ristretto a pranzo, servizio attento.

OSTERIA DEI BINARI
Tortona
via Tortona, 1
tel. 0289406753
Chiuso: sempre aperto solo la sera
Ferie: mai
Coperti: 80
55 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Atmosfera tranquilla e spazio all'aperto di estrema gradevolezza. per un indirizzo retro dove si passa sempre qualche ora piacevole. La cucina è di tradizione milanese e lombarda; a ora di pranzo c'è il bistrot per pause più rapide. Valida cantina.

EL BRELIN
Navigli
v.lo Lavandai (ang. alzaia Naviglio Grande, 14)
tel. 0258101351
Chiuso: sempre aperto
Ferie: 26-12/2-1
Coperti: 200
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MC,Visa,POS
RISTORANTE L'atmosfera è quella di una pittoresca casa di campagna, ma siamo in una delle zone più affascinanti di Milano. Approdo giusto per un pranzo rilassante o una cena romantica a base di cucina della tradizione. Bello il dehors, discreta la cantina.

CANTINA DELLA VETRA
Vetra
via Pio IV, 3
tel. 0289403843
Chiuso: sempre aperto solo la sera
escl. mercoledì,sabato e domenica
Ferie: 9-18/8; 24-12/2-1
Coperti: 90
50 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
RISTORANTE Belle vetrate su strada e un ambiente caldo e rilassante, tra scaffali ricolmi di bottiglie, con una carta enologica curata ed interessante. Tra le portate, belle selezioni di salumi e formaggi, piatti ben fatti, secondo stagione, con materie prime di terra e di mare di qualità. Molto frequentato e ben curato il brunch della domenica.

g-2gamberi g-corretto A CASA EATERY
Navigli
via Conca del Naviglio, 37
tel. 0236743350
Chiuso: sempre aperto
Ferie: in agosto
Coperti: 80
40 vini escl.
Carte di credito: DC,CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Lambiente è spazioso, arredato come una vera casa, con i tavoli in formica ben distanziati tra loro, le librerie colme di libri, i divani e le poltrone vintage, le luci basse e una musica sottofondo che rilassa e non disturba. Il mix e apparentemente casuale, in realtà molto ben studiato e curatissimo nei dettagli. Il menu e impostato su ricette del Sud, realizzate con grande attenzione alla stagionalità e alla qualità delle materie prime, fra tradizione e creatività. Tra gli antipasti la frisa pugliese con misticanza e cipolle rosse agrodolci, il gambero "alla conza" come in Sicilia, la battuta di manzo con cacio e taccole con polvere di capperi. Quindi una zuppa di lenticchie rosse fave e pecorino, le lasagne carciofi e baccalà, gli ziti alla genovese, e poi la tagliata di manzo con cicoria al limone e zucca, l'umido di moscardini con pomodoro e cuscus e il branzino al pomodoro con capperi e zeste di arancia. Tra i dessert, il tortino di mele Annurche con gelato alla cannella, il Dolce Sorrento, con limone e frutta secca, e il pasticciotto salentino di farro al cioccolato guarnito con marmellata d'arancia. I vini sono in prevalenza del Mezzogiorno, coerenti con la cucina, a prezzi corretti e con molte proposte a calice. All'esterno il giardino ospita qualche tavolo per le giornate e le serate della bella stagione.

g-1gambero g-vantaggioso TRATTORIA BOLOGNESE DA MAURO
Porta Ticinese
via Lombardini, 14
tel. 028372866
Chiuso: lunedì; aperto solo la sera
escl. sabato e domenica
Ferie: 8-31/8
Coperti: 70
30 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Un locale a gestione familiare, che conserva l'atmosfera dei vecchi tempi, con tavolini ravvicanati, vecchi oggetti e quadri alle pareti, atmosfera cordiale e la costante tradizione di cucina emiliana a ben predisporre gli avventori. L'accoglienza è sempre piacevole, qui non si bada ai fronzoli, con piatti sostanziosi che soddisfano la pancia e il portafoglio, ben cucinati e dai sapori genuini. Si comincia con una golosità come lo gnocco fritto, accompagnato da salumi misti. Ci sono poi i primo, paste fresche e ripiene, prima di tutto, corposi ragù che accompagnano le tagliatelle oppure la gramigna con la salsiccia. Non mancano i classici cittadini, come la cotoletta alla milanese. Buoni i dolci fatti in casa.

g-1gambero g-corretto MELAVERDE
Bullona
via Monviso, 36
tel. 0233600971
Chiuso: mercoledì
Ferie: 1-31/8
Coperti: 120
45 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Un posto divertente, ampio e solare, che mette di buon umore già all'entrata, per il grande bancone di pesce e crostacei. Carta gestita dal bravo patron, con tanta Puglia e ovviamente decine di proposte ittiche, a partire dalla gustosa serie di antipasti crudi (ostriche, tartufi, rico, scampetti, cozze pelose) e cotti (alici fritte, gamberetti in vario modo, spiedini gratinati). Da non perdere l'ottima burrata che arriva giornalmente da Bisceglie. Quindi un valido primo di pasta con condimenti di mare, e secondi tradizionali e ben fatti, tra grigliata, fritto misto e il pescato fresco in ricette canoniche. Nessun problema per i carnivori: i classici ci sono. I vini sono adeguati a quello che arriva a tavola; dolci golosi al carrello.

g-1gambero g-vantaggioso OSTERI DEI POETI
Garibaldi
c.so Gribaldi, 40
tel.3482431491
Chiuso: sabato a pranzo e domenica
Ferie: mai
Coperti: 40
25 vini escl.
Carte di credito: Ae,CSi,Mcard,Visa,POS
TRATTORIA A dettare moda e tendenze in questo grazioso locale, sono le regale dell'accoglienza e della buona cucina, semplice, calda, sempre ben fatta. Arredi in legno e atmosfera familiare fanno da sfondo perfetti a piatti che regalano soddisfazione e piacevolezza. La cucina attinge da tutto il repertorio tradizionale italiano. In tavola arrivano paste fatte in casa e tante altre preparazioni come la piadina con affettati misti, gli strozzapreti o le pezzole con fossa e pepe o alla mollica, lo scortichino (filetto saltato in padella). Un monito ai più golosi: non perdete la torta arance noci e pinoli e quella pere e cioccolato. Si può bere bene.

g-corretto PACE
Wagner
via G. Washington, 74
tel 0243983058
Chiuso: sabato a pranzo e mercoledì
Ferie: 8-23/8; 24-12/6-1
Coperti: 80
40 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Ritroverete i profumi e i sapon della tavola toscana, qui nel bel locale tutto legno della famiglia Bellandi, ormai approdo sicuro per i buongustai del quartiere e non solo. Ci si accorda e si viene serviti con cura, con disinvolta familiarità. In tavola arrivano piatti che appagano fame e palato da scegliere, da scegliere da un menu ampio, che sa ben ospitare primizie di stagione, dalle verdure, ai funghi molto trattati nel periodo giusto. Da provare le pappardelle alla boscaiola, gli spaghetti alla lupara, le penne alla Chiarugi, le fritture di verdure e fiori di zucca. Sono fatti in casa anche i dolci come il tiramisù, un classico immancabile, e le buone pesche al forno con gli amaretti. Si sceglie bene dalla cantina.

g-1gambero g-vantaggioso PASTO GIUSTO
Palmanova
via B. Cesana, 10
tel. 022822744
Chiuso: domenica
Ferie: 1-31/8
Coperti: 20
25 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA Tecnicamente a una "gnoccheria", e da un quarto di secolo per giunta. Non ha dunque bisogno di molte presentazioni Mohamed Aly, lo chef, patron nonchè inventore di questa simpatica formula monotematica dove il re indiscusso del menu è proprio lo gnocco. Ce n'è in tutte le varianti che il suo estro concepisce ogni giorno, dai vegetariani a quelli con zafferano e speck, dal fritto a quelli con salsiccia e cipolla, e persino in diverse varianti dolci. A corollario cuscus, qualche piatto di carne e dessert "alternativi" come la millefoglie, ma non si sente la mancanza di altro. Il locale è molto piccolo, prenotate.

g-1gambero g-corretto LA PIOLA
Viale Abruzzi
v.le Abruzzi, 23
tel 0229531271
Chiuso: domenica
Ferie: variabili
Coperti: 45
40 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Si respira aria di tradizione in questo curato e accogliente locale, ormai tappa fissa degli amanti del semplice e del buono. Accomodati sulle sedie tutte paglia e legno leggerete un menu che ben racconta tradizione e territorio, con un'attenzione alla stagionalità e al mercato. Salumi tipici o un crotino di capra alla piastra con polenta alla griglia e mostarda di pere per iniziare. Poi degli ottimi pizzoccheri o un risotto alla milanese, disponibile pure nella sfiziosa versione al salto. Brasato di manzo alla lombarda, stinco o cotoletta per secondo. Sul fronte dolci? Ovviamente i classici, dalla creme caramel al tiramisu, tutto fatto in casa. Menu veloce a ora di pranzo e carta dei vini adeguata all'offerta.

g-1gambero g-corretto RE DI COPPE E DI PIATTI g-nuova-s
Porta Ticinese
ripa di Porta Ticinese, 51
tel 0289404713
Chiuso: sempre aperto
Ferie: mai
Coperti: 110
20 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA

g-1gambero g-corretto RE DI COPPE E DI PIATTI
Garibaldi
c.so G. Garibaldi, 26
tel 0272023313
Chiuso: lunedì
Ferie: mai
Coperti: 55
20 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
TRATTORIA E una bandiera della ricca cucina siciliana. Il locale è piccolo e arredato in modo semplice, il servizio essenziale, anche perchè la sostanza è tutta nella gastronomia proposta. Pasta al forno, cuscus, fritti, ricette a base di melanzane (come la tipica "caponata") e di verdure, nonchè gli opulenti dolci della tradizione isolana. Ideale per una merenda mediterranea, un pranzetto "di gola", una serata in compagnia. Rapido ed efficiente il personale.

g-1gambero g-corretto I SALENTINI
Moscova
via Solferino, 44
tel 0245498948
Chiuso: lunedì
Ferie: 1-31/8
Coperti: 35
45 vini escl.
Carte di credito: tutte
TRATTORIA Locale dal design semplice ma raffinato, con una sala moderna e tavoli di legno che creano un'atmosfera calda e conviviale. Il menu racconta i profumi e i sapori di Puglia, proprio come lascia intendere l'insegna, con prodotti selezionati provenienti direttamente dalle campagne e dalle coste del Salento come le burratine di Andria, i gamberi rossi e i pomodori secchi, le orecchiette con le cime di rapa, oltre ai tanti salumi (anche di pesce) e formaggi da accompagnare con vini della zona. Da provare i dolci tipici. Al momento della pausa pranzo varie proposte di menu con piatti leggeri e gustosi. Si stàa bene e ci si gode un sano angolo di Puglia ben accolti e ben serviti.

g-1gambero g-corretto LATTERIA SAN MARCO g-nuova-s
Brera
via Sn Marco, 24
tel 026597653
Chiuso: sabato e domenica
Ferie: in agosto
Coperti: 32
35 vini escl.
Carte di credito: no
TRATTORIA E' il regno di un cuoco-alchimista, al secolo Arturo Maggi, che prepara buona parte dei suoi piatti in una padella d'argento che assicura grande digeribilità. E in effetti, la cucina tradizionale proposta non manca di gusto e risulta leggera: tagliolini al ragù in bianco, zuppa di ceci alla toscana, cervella di vitello al burro e salvia al padellino, guancialino di vitello con salsina di verdure, polpettone alla Artusi con purea. L'ambiente è "da latteria": una stanzetta fitta di tavoli. Vino della casa. Solo contanti.

g-corretto IL SANTA
Stazione Centrale
via M. Gioia, 37
tel 0266703715
Chiuso: domenica sera
Ferie: Ferragosto
Coperti: 65
40 vini escl.
Carte di credito: tutte
BISTROT Nella piazza coperta più grande d'Italia - creata da Palazzo Lombardia - c'è spazio anche per un locale a vocazione ligure (l'insegna infatti richiama Santa Margherita). Affollato a pranzo animato da due appassionati, uno in sala e l'altro in cucina, propone un menu del mezzogiorno che cambia settimanalmente, piatti regionati e super stagionali. Più ricca e articolata la carta serale: una lista di tapas varie una degustazione di "eccellenze lombarde" e cose più "eclettiche" come la zuppetta di lenticchie rosse con porchetta di rana pescatrice, il soqquadro di grano Valentini con battuto di melanzane o il lonzino di maiale leggermente affumicato con legni pregiati. Cantina che spazia dalle piccole produzioni di Franciacorta agli Champagne, dai migliori bianchi e rossi di Lombardia ai classici italiani. Il dehors invita a iniziare la serata con un aperitivo e gli assaggi dello chef.

g-2gamberi g-corretto TAVERNA DEL VERZIERE
San Babila
via Marziale, 11
tel 02798334
Chiuso: domenica
Ferie: in agosto e periodo natalizio
Coperti: 65
40 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria Posizione centralissima per la taverna - di nome e di fatto - gestita da Nico Carleo, appassionato patron e musicista, e che si articola su qualche tavolo a livello del bancone e una bella sala al piano inferiore, arredata e illuminata con gusto. La cucina è ruspante ma non approssimativa, sostanziosa nei sapori e nelle porzioni, senza un riferimento unico ma fatta di tante buone idee. Quindi si passa dai mondeghili con polenta fritta ai tortelli di agnello e timo su crema Parmentier e radicchio tardivo, fino al trancio di merluzzo al vapore su letto di verze stufate. Dolci della casa e una valida cantina ben fornita di etichette, pure transalpine. A pranzo, gustosi piatti unici.

g-2gamberi g-vantaggioso TRATTORIA DELLA GLORIA
Conchetta
via M.Pichi, 5 (ang, via G.Borsi)
tel 0245474710
Chiuso: sabato a pranzo e domenica
Ferie: in agosto e nel periodo natalizio
Coperti: 35
35 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria A darvi il benvenuto il sorriso di Carmine e Gloria (che dà il nome all'insegna ma è anche la cuoca) e una cucina basata su genuini ingredienti di stagione spesso selezionati tra i Presidi Slow Food. In tavola arrivano piatti semplici e ben curati, dai sapori genuini che danno soddisfazione, molta soddisfazione. A ispirare la cuoca soprattutto ricette regionali campane e friulane, con un'imprenscindibile componente meneghina. Qualche esempio? Frico, polenta, linguine con colatura di alici e pesto di Cetara, stracotto di manzo, polpette, cotoletta alla milanese con le patate, baccalà, cicoria ripassata, verdure in tegame. Dolci golosi preparati giornalmente, su tutti la torta di cioccolato e lo sformato di mele. Servizio familiare e cortese.

g-1gambero g-vantaggioso LA VECCHIA LATTERIA
Duomo
via dell'Unione, 6
tel 02874401
Chiuso: domenica; aperto solo a pranzo
escl. martedì e giovedì
Ferie: mai
Coperti: 50
25 vini escl.
Carte di credito: CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria Francesca é la degna erede di sua madre, ed è oggi lei a condurre la cucina di questo simpatico indirizzo a meta strada tra latteria, appunto, e bistrot. Il banco dei formaggi rimane sempre protagonista, con la possibilità di venire a partire dalle 9 a fare anche solo la spesa. Da mezzogiorno a oltre le 15.30 (il sabato pure le 16 per chi si sveglia tardi) ci si può sedere a tavola e gustare le specialità della casa: tagliatelle fiori di zucchina e zafferano, gnocchi radicchio e zola, parmigiana di melanzane o di verza, cannelloni vegetariani. Alcuni giorni a settimana (variabili: telefonate) si rimane aperti la sera per happy hour e serate a tema. Pure take away e catering.

LA VENETA
Isola
via G. Giusti, 14
Tel.02/874401
Chiuso: lunedì
Ferie: 25-31/12; 1-31/8
Coperti: 50
45 vini escl.
Carte di credito: AE,CSi,MCard,Visa,POS
Trattoria Come da insegna, dal 1938 si viene qui per assaporare
soprattutto specialità venete, in un ambiente caldo, piacevolmente
datato, di tono familiare, in cui si muovono il patron Giovanni e
sua moglie Rosalba. Punto a favore della cucina l'impiego di
materie prime selezionate (ad esempio le carni sono biologiche) e
la genuinità dei sapori. A sfilare in tavota piatti generosi e di
sostanza: sarde in saor, pasta e fagioli, bigoli in salsa polenta
(bianca), fegato alla veneziana, baccalà mantecato, gamberoni alla
busara. Tra i dessert, ovviamente fatti in casa, un fantastico
tiramisù multistrato e un dolce al cioccolato da ricordare. Ad
accompagnare il tutto etichette principalmente del Triveneto,
simpatia e tanta gentilezza.



acena.it-logo guida-accademia

(I Ristoranti dell'Accademia Italiana della Cucina)

a-templi2 ALBA D'ORO
Indirizzo: Via G.B. Morgagni, 40 Telefono: 02 20242201 Chiusura: Sempre aperto, chiuso la domenica da giugno a settembre Ferie: 3 settimane in agosto Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 65 Parcheggio: Scomodo Gestione: Silverio Stefanini e Edoardo Lamanna In cucina: Andrea Manfredi e Stefano Ortelli Notizie di particolare interesse: Ristorante-trattoria con piatti tipici della cucina toscana ampiamente e liberamente rivisitati con alcune ricette totalmente inventate come la Garmugia lucchese. Discreta scelta di alcuni piatti di mare tra i quali spaghetti alle vongole e il cacciucco alla livornese. In sala musica un po' troppo alta e un servizio attento e competente svolto direttamente dai due proprietari. Piatti tipici: Prosciutto toscano 18 mesi e crostini Tonno del Chianti Testaroli con pesto di spinaci e noci Schiaffoni al ragù Coniglio fritto con carciofi Maialino da latte al forno con patate Piatto da non perdere: Bistecca alla fiorentina frollata 4 settimane

buona-tavola ANTICA OSTERIA PIACENTINA AL GIARDINETTO
Indirizzo: Via Tortona, 17 Telefono: 02 8393720 Cellulare: 346 9851761 Fax: 02 58101720 Chiusura: sab a mezzogiorno e dom Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 60 Coperti in più all’aperto: 20 Parcheggio: Privato del ristorante o garage convenzionato Gestione: dal 1970 Fratelli Roffi In cucina: Vita e Giusi Notizie di particolare interesse: ristorante di cucina piacentina, che nel tempo ha saputo brillantemente inserire nella propria carta le classiche ricette milanesi. Da non perdere la pasta fresca, quotidianamente fatta dalla pastaia del ristorante. Interessante anche la cucina di pesce. Ottima selezione di dolci fatti in casa. Piatti tipici: pisarei e fasoi ravioli alla trevisana risotto alla milanese con midollo picula ad caval zabaione con buslan Piatto da non perdere: turtei cun la cua (classiche caramelle piacentine di ricotta e spinaci)

buona-tavola ANTICA TRATTORIA DELLA PESA
Indirizzo: Viale Pasubio 10 Telefono: 02 6555741 Chiusura: dom Ferie: ago Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 60 Parcheggio: Comodo Gestione: familiare Notizie di particolare interesse: questa secolare trattoria milanese, inclusa tra i “Locali storici d’Italia”, è gestita da più di venti anni dalla famiglia Sassi, che si è, fin dall’inizio, avvalsa del cuoco Pasquale Fazzalari. Vi si apprezzano tipici piatti milanesi di qualità, compresi il foiolo e la costoletta che viene proposta bassa e larga, a “orecchio d’elefante”, oggi preferita da una fedele clientela. In autunno, si aggiungono al menu la cassoeula e il brasato. Tra i dessert spicca lo zabaione. La cantina offre una prevalenza di vini piemontesi e toscani ma esiste anche un’apprezzabile selezione di vini lombardi. Piatti tipici: risotto alla milanese rognoncino trifolato con risotto al salto costoletta alla milanese cassoeula (autunno - inverno) Piatto da non perdere: ossobuco con risotto

buona-tavola DA BERTI
Indirizzo: Via Francesco Algarotti 20 Telefono: 02 6694627 Chiusura: dom e sab a mezzogiorno Ferie: 9 - 25 ago, 2 settimane a Natale Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: American Express, CartaSì/Visa/MasterCard Coperti: 100 Coperti in più all’aperto: 130 Parcheggio: Comodo Gestione: Enrica Colombi Notizie di particolare interesse: ristorante storico nella zona Isola, vicino alla Stazione Centrale. Osteria fuori porta nel 1866, si trova in una casa di ringhiera e dispone di quattro sale caratterizzate da grandi camini. Con la bella stagione, l’attività si trasferisce nel vasto giardino, con cucina open space e tavoli sotto un’ombreggiata pergola. Cucina milanese, con materie prime fornite da piccoli allevatori e agricoltori lombardi: qui si trovano ancora foiö e cassöla, gallina lessata e asparagi selvatici. Sotto le sale del ristorante c’è una cantina a volte, con 8000 bottiglie di vino; sommelier Beppe Biggica Piatti tipici: magnum (piatto unico) di cotoletta e risotto o ossobuco e risotto (inverno) spaghetti alla chitarra freddi (estate) bollito misto (inverno, solo il giovedì) nervetti alla milanese Piatto da non perdere: risotto al salto

a-templi3 LA SCALETTA
Indirizzo: Indirizzo: Piazzale Stazione Genova, 3 Telefono: 02 43986316 Info utili: Accettano cani Chiusura: sab a mezzogiorno e dom Ferie: 10-28 ago e 31 dic-6 gen Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: American Express, CartaSì/Visa/MasterCard Coperti: 45 Coperti in più all’aperto: 55 Parcheggio: Comodo Gestione: dal 2015 Cristian Briggi e Debora Moretti In cucina: Marco Badalucci Notizie di particolare interesse: ristorante elegante con giardino e tavoli all'aperto. Aria condizionata Piatti tipici: risotto allo zafferano; ossobuco con crema di topinambur Piatto da non perdere: ali di razza al Mar Nero, con crema di patate e capperi di Pantelleria

a-templi2 OSTERIA CANEVA
Indirizzo: Via Cenisio 70 Telefono: 0233101352 Genere del locale: Trattoria Chiusura: lun Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: American Express, CartaSì/Visa/MasterCard Coperti: 55 Parcheggio: Scomodo Gestione: Famiglia Sanna In cucina: Franco Pitzalis Notizie di particolare interesse: Originaria della Sardegna, la famiglia Sanna offre da vent'anni un variegato e generoso scorcio della propria terra di origine. Significativa la fantasia nei piatti di pesce sempre freschissimo e la cura nel servizio. Piatti di terra, pasta fresca e vini della tradizione locale completano un quadro di sicuro interesse. Piatti tipici: antipasti di pesce crudo zuppetta di vongole e fregola sarda tagliolino nero al riccio fritto di pesce tagliata di carne con patate Piatto da non perdere: spaghetti con riccio carciofi e bottarga maialino arrosto (su ordinazione)

TTTD-cons-delegato LA TAVERNETTA DA ELIO
Indirizzo: Via Fatebenefratelli 30 Telefono: 02/653441 Fax: 02/99986742 Chiusura: sab a mezzogiorno, dom, festività Ferie: ago Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: CartaSì/Visa/MasterCard Coperti: 70 Parcheggio: Comodo Gestione: dal 1957 famiglia Niccoli In cucina: Monica Vergani Notizie di particolare interesse: ristorante, con aria condizionata; locale storico Piatti tipici: ribollita tradizionale minestrone di farro della Garfagnana lampredotto tagliata di chianina bistecca alla fiorentina Piatto da non perdere: peposo del Brunelleschi con polenta

buona-tavola TESTINA
Indirizzo: Via Abbadesse 19 Telefono: 02 4035907 Genere del locale: Trattoria Chiusura: mai Ferie: due gg Natale e 2gg Capodanno Costo: fino a 35 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 80 Parcheggio: Comodo Gestione: Silvano Ghezzi Notizie di particolare interesse: locale sobrio ma non privo di atmosfera giovane e vivace. Grazie al buon rapporto qualità-prezzo è sempre molto frequentato, anche per i buoni piatti della tradizione milanese. Il cuoco, Silvano Ghezzi, già del “Savini”, cura la cucina da oltre 6 anni; offre piatti come l’ossobuco con gremolata e un “rustin negàa” appena rosolato e un po’ stufato, con taglio a “scaloppe”, che risparmia al nodino di vitella 3-4 ore di cottura. Da fine ottobre si aggiungono busecca, cassoeula e un sontuoso bollito misto. Adeguata la cantina con una buona selezione di vini lombardi, toscani e piemontesi. Piatti tipici: ossobuco con risotto risotto al salto mondeghili busecca (autunno-inverno) vitello tonnato bollito misto (autunno - inverno) Piatto da non perdere: costoletta alla milanese

a-templi2 TRATTORIA ALL'ANTICA
Indirizzo: Via Montevideo, 4 Telefono: 02 8372849 Chiusura: sab a mezzogiorno e dom Ferie: Pasqua; ago; Natale Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: American Express, CartaSì/Visa/MasterCard Coperti: 45 Parcheggio: Scomodo Gestione: dal 2000 Alberto Vivetti Notizie di particolare interesse: ristorante familiare; tradizionale Piatti tipici: risotto alla milanese con pistilli; trippa; ossobuco; d'estate pesce Piatto da non perdere: risotto alla milanese

a-templi2 TRATTORIA TAGIURA
Indirizzo: Via Tagiura, 5 Telefono: 02 48950613 Chiusura: la sera lun-mer; dom Ferie: Costo: da 46 a 65 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 130 Coperti in più all’aperto: Parcheggio: comodo Gestione: dal 1963 Fratelli Angelotti In cucina: Notizie di particolare interesse: ristorante accogliente; con bar per degustazione e stuzzichini; salette interne; piccola enoteca; adatto per colazioni veloci a mezzogiorno e ricche piccole colazioni al mattino Piatti tipici: insaccati di ricerca; crema di formaggio caprino e basilico; marubini ripieni di carne e salsiccia; formaggi di capra "del boscasso" con miele di millefiori; miele di muffa e marmellata di sambuco Piatto da non perdere:

a-templi2 VENETA
Indirizzo: Via G. Giusti, 14 Telefono: 02 342881 Chiusura: lun Ferie: ago Costo: da 36 a 45 euro Carte di credito: Tutte Coperti: 50 Parcheggio: Scomodo Gestione: dal 1969 Famiglia Pauletto Notizie di particolare interesse: trattoria tradizionale; accogliente Piatti tipici: trevisana ai ferri con fricò pasta e fasoi tipica bigoi in salsa baccalà alla cappuccina con polenta o mantecato alla veneziana Piatto da non perdere: sarde in saôr trevigiane



(I Ristoranti della Guida Vivi Milano)

BAGUTTA
Via Bagutta 14 (MI)
Tel. 02/76002767 - fax 02/799613
Lavori in corso.
Lavori in corso.
Lavori in corso.
Un locale museo di enorme fascino.
Parcheggio difficile



(I Ristoranti provati da noi )

GALLURA
Via Vittoria Colonna, 50 (MI)
Tel. 02 462896 fax 02 43315189 info@gallura1988.it
Prezzo: 45 euro, escluso bevande.
Un locale raffinato ed accogliente dove gustare dell'ottimo pesce cotto e crudo in carpaccio. Specialità sarde.

LA TRADIZIONALE
Via Bergognone, 16 (MI)
Tel. 02/42292026 fax 02/58113268
Chiuso: sabato a pranzo.
Cucina di matrice campana, la pizza, una delle migliori in città.



Home | Lombardia



Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook Facebook